Peng in videoconferenza con il presidente Cio: “sto bene”

La tennista cinese rassicura sulle sue condizioni dopo la scomparsa

La star del tennis cinese Peng Shuai ha parlato in videoconferenza con il presidente del Comitato olimpico internazionale (Cio), rassicurandolo sulle sue condizioni ("sto bene e sono al sicuro"), dopo giorni di preoccupazione per la sua scomparsa a seguito delle denunce di abusi sessuali da parte dell'ex vicepremier di Pechino, Zang Ghaoli. Lo riferisce una nota del Cio, riportata sul sito della Reuters. 

Video del giorno

Bolzano, dalla terapia intensiva parla ex No-vax: "Ho sbagliato, ho rischiato di morire in poche ore"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi