Foto di famiglia con le armi per Natale, bufera su un deputato repubblicano

Polemica per il post di Thomas Massie. Democratici e familiari delle vittime di stragi a scuola: «Vergognoso»

È polemica in Usa dopo che Thomas Massie, un deputato repubblicano che rappresenta il Kentucky alla Camera Usa, ha postato su Twitter una foto con sei suoi familiari sorridenti che imbracciano vari tipi di armi d'assalto davanti ad un albero di Natale ornato da ghirlande. «Buon Natale. Ps. Babbo Natale, per favore porta munizioni come regalo», è il commento che accompagna l'immagine.

Una mossa che ha suscitato le critiche e l'indignazione di diversi democratici e genitori di vittime di sparatorie scolastiche, come quella appena avvenuta in Michigan, la peggiore dal 2018 (quattro morti e sette feriti). «Scandaloso», ha scritto il dem John Yarmuth. L'attivista Fred Guttenberg, la cui figlia è rimasta uccisa nella sparatoria di Parkland nel 2018, ha risposto postando una sua «foto di famiglia», accanto a quella del luogo dove è stata sepolta. Manuel Oliver, padre di un'altra vittima della stessa strage, ha dichiarato che questa immagine rappresenta «una grande parte del problema» e «dovrebbe insegnarci chi eleggere».

Dissenso anche da parte di alcuni repubblicani, come Adam Kinzinger, secondo cui «non si tratta di un sostegno al diritto di detenere armi» ma di «feticismo».

Video del giorno

Studenti in piazza a Torino, scontri con la polizia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi