In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Da randagio in Qatar alla nuova vita su un'isola francese: la storia di Alan, il cane con le mascelle deviate

Da randagio in Qatar alla nuova vita su un'isola francese: la storia di Alan, il cane con le mascelle deviate
1 minuti di lettura

Se nella stessa frase ci sono le parole "cane" e "Qatar", di solito la storia che si sta raccontando non è a lieto fine. Ma il caso di Alan fa eccezione: questo incrocio di boxer e saluki con le mascelle deviate non solo oggi non è più un randagio per le strade del paese che ospita i Mondiali di calcio, non solo vive in un'isola francese circondato dall'affetto dei suoi nuovi proprietari (e da altri cinque cani adottati), ma è anche il protagonista di un libro in attesa di pubblicazione.

Tutto è cominciato qualche anno fa a Doha. Alan, i suoi cinque fratelli e i suoi genitori vivevano nell'area di un cantiere della capitale del Qatar. Di loro si prendeva cura un agente della sicurezza privata, al quale però un giorno dissero che i cani non potevano più stare lì. L'uomo fu quindi costretto ad abbandonarli.

Nel momento più difficile, un colpo di fortuna insperato. All'epoca in città viveva una signora statunitense grande appassionata di cani (ne aveva già cinque, tutti soccorsi): Johanna Handley. Quando Johanna venne a sapere che la famiglia di Alan era stata abbandonata, decise di soccorrere anche questi ulteriori otto cani; aveva paura che altrimenti sarebbero morti.

Gli altri sette sono poi stati dati in adozione, ma Johanna ha deciso di tenere con sé Alan, temendo che sarebbe stato impossibile per lui trovare nuovi proprietari: il cane ha infatti le mascelle deviate e non è facile con una deformità di quel tipo suscitare l'interesse delle persone.

La famiglia della donna vive ora su un'isola francese. Alan ha compiuto due anni e sta molto meglio del previsto. Il cagnolino adora correre sulla spiaggia e giocare con gli altri componenti (umani e canini) della famiglia.

"Penso a lui come a un cane da terapia: anche solo vederlo zampettare per casa mette di buon umore", racconta Johanna. Ma oltre a essere una fonte di serenità, Alan è stato anche una fonte di ispirazione: Johanna ha infatti scritto un libro (in attesa di un editore) che ha come protagonisti una ragazzina e un cane randagio con le mascelle deviate. "È una storia che dimostra che non bisogna essere perfetti per essere amati", spiega l'autrice. È proprio la storia di Alan.

 

***

Segui La Zampa su Facebook (clicca qui)Instagram (clicca qui) e Twitter (clicca qui)


Non perderti le migliori notizie e storie di LaZampa, iscriviti alla newsletter settimanale e gratuita (clicca qui)