Matrimoni

Ti invito a nozze: il decalogo del dress code (e gli errori da evitare) per lei e per lui

Elisa Motterle, esperta di bon ton e galateo contemporaneo, dispensa dieci preziose regole per lei e altrettante per lui su cosa indossare e cosa evitare alle cerimonie più amate dagli italiani: i matrimoni. Perché essere educati, eleganti e discreti è un segno di empowerment
4 minuti di lettura

Che significato ha la parola galateo, oggi? Come è vissuta l'etichetta in un mondo in continuo mutamento? Una chiacchierata con Elisa Motterle, reginetta contemporanea di bon ton, permette di addentrarsi nell'universo delle buone maniere del terzo millennio. Dopo anni di esperienza nel giornalismo e nel marketing di lusso, Elisa decide di mettersi in proprio con un settore che trova mancante, in Italia, e di cui è appassionata fin dalla più tenera età: le regole del buon comportamento, del saper vivere in società, con la missione importante di "svecchiare il galateo".

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori