Life

Oroscopo d'amore: i consigli di Nina Segatori per conquistare, segno per segno

Foto: Toa Heftiba su Unsplash
Foto: Toa Heftiba su Unsplash 
Il linguaggio d’amore è diverso per ogni persona, ma alcune peculiarità “ritornano” attraverso i segni zodiacali. L’astrologa Nina Segatori suggerisce le tecniche giuste per conquistare un partner e cosa fare per non allontanarlo
5 minuti di lettura

Quello che fa battere il cuore a una persona è diverso rispetto a quello che accende la passione in un'altra. E se il segno zodiacale fosse un modo per navigare le relazioni?
Ne abbiamo parlato con Nina Segatori, astrologa e autrice di “Oroscopo letterario” (Fabbri Editori), un saggio che usa le parole dei grandi artisti per illuminare le peculiarità dei segni. “In amore, non conta solo quello che si dice, contano anche i silenzi, quello che si fa o non si fa”, osserva l’astrologa. Come in un’equazione matematica, ci sono delle “regole” che governano i quattro elementi dei segni zodiacali. “I segni di Fuoco (Ariete, Leone e Sagittario) hanno bisogno di ardere, di avere stimoli, cercano persone mentalmente vivaci e solari”, racconta Segatori. “I segni d’Aria (Gemelli, Bilancia e Acquario) desiderano complicità mentale prima ancora che emotiva, mentre quelli di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) sono pratici, non vogliono drammi, hanno bisogno di tempo per innamorarsi”. Chi cerca invece una storia tumultuosa, dovrebbe coltivare la passione con un segno di Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci): i nati sotto questo elemento, infatti, amano le emozioni forti, mettono il partner alla prova, vivono intensamente la loro interiorità. “Al di là delle combinazioni ideali fra gli elementi di Aria-Fuoco e Terra-Acqua che si alimentano vicendevolmente, tutti gli amori sono possibili - conclude Segatori -, perché dipende da come ci si viene incontro”.

Per chi è innamorato e per chi lo sarà, ecco una mappa per orientarsi, segno per segno.

 

Ariete

Impulsivi e competitivi, gli Arieti ci mettono poco a prendere fuoco.
Come conquistarlo: L’Ariete ha una serie di esigenze complesse. Ha bisogno di passioni, di stimoli, di un partner che sappia tenere testa. Vuole sentirsi al centro delle attenzioni, si aspetta che il partner  faccia ridere quando la vita è pesante e che faccia riflettere quando si infiamma per qualche ragione, come sua abitudine. Insomma, deve avere accanto qualcuno che tagli la sua aggressività, una persona di spessore, perché l’Ariete mal si accompagna alle fragilità e dunque non ama la negatività e le persone che non riescono a vedere il lato positivo.
Cosa evitare: mai dire a un Ariete che ha sbagliato, che non sa fare qualcosa. Meglio farglielo intravvedere con il ragionamento.

 

Toro

Come indica la sua appartenenza agli elementi di Terra, il Toro è un segno che non ama i drammi.
Come conquistarlo: Il Toro apprezza il buon vivere, il buon mangiare, la natura, le cose semplici e goderecce. Ma guai a darlo per scontato, perché il Toro ha il fuoco dentro, è passionale anche nella vita intima e ha bisogno di un partner che sappia assecondare il suo desiderio di vivere la vita fino in fondo. I nati sotto il segno del Toro, inoltre, hanno bisogno di un compagno di vita di cui potersi fidare, una persona che dice quello che fa e fa quello che dice e che non li coglie mai di sorpresa.
Cosa evitare: non chiedetegli mai “Non essere geloso”, perché è il punto debole di ogni Toro, e ogni Toro lo sa.

 

Gemelli

I Gemelli sono esseri liberi, i cosiddetti “sapio-sexual”, sono persone che si innamorano con la testa.
Come conquistarlo: Amano il buon ragionamento, il confronto e anche, perché no, il litigio intelligente. La comunicazione è la chiave di volta del loro essere e dunque di una relazione. Prediligono compagni stabili, capaci di placarli, brillanti e rassicuranti, disposti a condividere con loro il proprio sentire.
Cosa evitare: non possono sopportare di sentirsi esclusi, quindi una frase come: “Non hai capito” li fa chiudere a riccio.

 

Cancro

In quanto segno emotivo che maschera la sua sensibilità, il Cancro cerca un partner che gli alleggerisca la vita e che lo comprenda, perché quando non si sente capito, indurisce ulteriormente la sua corazza.
Come conquistarlo: Il partner ideale è una persona che riconosce i piccoli gesti con cui il Cancro dimostra il suo amore. La comunicazione, dunque, è improntata alla riconoscenza, non bisogna mai dare per scontata la cura di cui si è oggetto. Il Cancro, inoltre, ha bisogno di sapere che il proprio partner è dalla sua parte al 100%, tutto il tempo e senza incertezze.
Cosa evitare: non si può forzare un Cancro ad aprirsi, si possono solo creare le condizioni perché questo avvenga. Quindi, non chiedete “A cosa stai pensando?”, perché quando ha voglia di condividere un pensiero lo fa spontaneamente.

 

Leone

Il Leone cerca sempre il meglio, quindi ha bisogno di un partner che ai suoi occhi sia il non plus ultra: brillante, intraprendente, solare. Qualcuno che navighi la vita con entusiasmo.
Come conquistarlo: il Leone cerca anche un partner capace di costruire un rapporto schietto e onesto, che nasca dal cuore e che sia ricco di dimostrazioni di affetto romantico.
Cosa evitare: poiché sono molto consapevoli di se stessi e della propria immagine, una frase come “Non ti sta bene” rischia di metterli in crisi. I nati sotto il segno del Leone, infatti, hanno bisogno di molte rassicurazioni, anche se a volte non lo ammettono neppure a se stessi.

 

Vergine

La Vergine è una bambina cresciuta con un cuore giovane, dissacrante, cinica, ironica, molto mentale, quasi una persona che crede alle fate.
Come conquistarlo: Il suo partner ideale deve saperla fare ridere, deve avere delle affinità in cui la Vergine può trovare conforto, perché per la Vergine l’amore è un vero e proprio rifugio. I nati sotto questo segno, inoltre, hanno bisogno di rispetto e ammirazione e il partner non dovrebbe mai perdere l’occasione di dimostrarne.
Cosa evitare: non arrivate in ritardo, la Vergine detesta chi le fa perdere tempo.

 

Bilancia

Le persone nate sotto il segno della Bilancia sono molto mentali, cercano una complicità di testa, un compagno non aggressivo, dalla mente aperta alle persone, alle situazioni e anche all’eventuale imprevisto.
Come conquistarlo: Poiché sono sempre alla ricerca di un equilibrio, il loro partner ideale è una persona solida, capace di navigare le loro apparenti contraddizioni. Deve inoltre essere una persona che ama godere la vita.
Cosa evitare: fare un torto o un’ingiustizia è il modo migliore sancire un allontanamento.

 

Scorpione

È un partner che mette alla prova. Ha bisogno, infatti, di potersi fidare ciecamente della persona che ha accanto.
Come conquistarlo: Lo Scorpione è un segno che cerca intensità e passione. Per amore è capace di annullarsi, ma deve essere convinto di avere accanto un compagno che lo ricambi con la stessa intensità e che non abbia assolutamente niente da nascondere.
Cosa evitare: mentire, parlare alle spalle; la fiducia è la stella polare nella relazione con uno Scorpione.

 

Sagittario

È un segno che ama viaggiare, dentro e fuori di sé.
Come conquistarlo: Cerca un compagno che sappia ascoltare il suo bisogno di riflettere sulla vita, su ogni cosa e sul suo modo particolarissimo di accogliere il mondo che è all’insegna della libertà. Quindi, il partner deve comprendere e accogliere il desiderio di seguire il proprio istinto creativo quando e come si manifesta.
Cosa evitare: il Sagittario non vuole sentirsi giudicato, è stravagante per natura e quindi il giudizio, specie se negativo, lo allontana.

 

Capricorno

Il Capricorno cerca una persona che non lo limiti, ma che lo faccia sentire amato, coccolato, anche un po’ viziato e che, soprattutto non deve essere un freno per le sue ambizioni, anche economiche. Spesso, infatti, mischia denaro e sentimenti.
Come conquistarlo: Proprio perché non ama le mezze misure, il Capricorno cerca rapporti molto intensi.
Cosa evitare: la mancanza di serietà, il non mantenere gli impegni: senza stima, con il Capricorno, non c’è amore.

 

Acquario

Uno spirito libero che non può snaturare il suo essere.
Come conquistarlo: In amore, tende a fare le cose in modo diverso rispetto agli altri segni. Invece di storie passionali e travolgenti, cerca partner divertenti e interessanti. Scendere a compromessi per l’Acquario è sinonimo di infelicità. Il partner ideale deve sapere parlare, ascoltare e accettare la persona per quello che è.
Cosa evitare: avere idee antiquate, dimostrare poca inclusività e poca empatia sono elementi che mal si sposano con questo segno.

 

Pesci

Elusivo per natura, il Pesci coltiva l’ideale di un amore all’altezza delle sue aspettative, che non deluda e che ricambi la stessa intensità dei suoi sentimenti.
Come conquistarlo: I nati sotto il segno dei Pesci cercano supporto e guida in una relazione, ma anche un partner capace di sostenere la realizzazione dei loro sogni. Quando si sento tradito nei suoi desideri, il Pesci, proprio come avviene in natura, tende a scomparire nelle profondità. In questo caso, nelle profondità della sua psiche.
Cosa evitare: è imprevedibile anche quello che non si dovrebbe fare, perché un gesto o una parola hanno il potere di smuovere qualcosa di inspiegabile dentro agli appartenenti a questo segno.