In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
CAPELLI

Jennifer Aniston regina delle imprenditrici beauty: il suo brand Lolavie ha un fatturato da record

Jennifer Aniston regina delle imprenditrici beauty: il suo brand Lolavie ha un fatturato da record
Lanciato a settembre 2021, il marchio haircare dell'attrice ha già generato oltre 15 milioni di dollari, sublimando la sua passione - e la sua competenza - per il mondo della cosmetica e facendo di lei una delle attrici-imprenditrici più di successo del settore
2 minuti di lettura

Il destino da guru dell'hairstyle di Jennifer Aniston è stato scritto negli anni Novanta, quando l'attrice interpretava Rachel Green nella serie tv Friends: il nome del suo personaggio è diventato il nome di uno dei tagli di capelli più copiati di sempre, The Rachel Cut, il bob lungo e molto scalato che ha portato Rachel aka Aniston dal 1995 per qualche stagione. Deve essere nato in quegli anni il suo interesse verso i prodotti di cura dei capelli e la cosmetica, che l'ha portata a diventare prima testimonial, poi co-proprietaria e direttrice esecutiva di diversi marchi beauty, fino al lancio del suo brand di haircare, nel settembre 2021: Lolavie, un successo che nel suo primo anno di vita, come riporta Vanity Fair Spagna, ha generato oltre 15 milioni di dollari.

"La cosa che molte persone non sanno di Jennifer Aniston - si legge nel sito del brand - è che è davvero ossessionata dalle pubblicazioni scientifiche, dai progressi tecnologici e dalle innovazioni nei cosmetici". Per questo il ruolo di semplice testimonial di marchi di bellezza le è sempre stato stretto, dalla sua prima collaborazione beauty nel 2010 con Elizabeth Arden, con cui ha creato un profumo chiamato prima Lolavie e poi velocemente ribattezzato con il suo nome. Una collaborazione breve ma preziosa: è in questa occasione che l'attrice ha incontrato quelli che oggi sono i suoi partner in Lolavie; Joel Ronkin e Amy Sachs, senior executive con una lunga esperienza nel mondo della cosmesi.

Prima di lanciare il suo marchio, però, l'attrice ha provato a realizzare il sogno di sviluppare i propri prodotti per capelli insieme a tecnici e laboratori con il brand di haircare LivingProof: nel 2012 ha iniziato la collaborazione e poi è diventata co-proprietaria, ma nel 2016 ha ceduto le sue quote dopo la vendita della società a Unilever. Naufragata questa esperienza non si è arresa e, dopo essere diventata Chief Creative Officer della gamma di integratori alimentari al collagene Vital Proteins, ha sublimato la sua passione e formazione cosmetica con il lancio di Lolavie, per cui ha impiegato "innumerevoli ore lavorative" nella supervisione del prodotto, nel marketing e nella direzione creativa. Un investimento che ha dato i suoi frutti. 

A contribuire al suo successo è stato anche il giusto timing: Lolavie è arrivato sul mercato dopo la pandemia, in un momento in cui è esplosa la domanda di prodotti di cura di capelli di lusso, tanto performanti quanto sostenibili. Proprio i prodotti dell'attrice - shampoo, balsamo, spray districante, crema per lo styling, olio e spazzola - che sul sito vengono presentati come "il meglio della scienza e della natura". Oltre ai packaging riciclabili, sono le formule stesse a essere più sostenibili, sostituendo l'acqua con l'essenza di bamboo, una pianta che cresce velocemente senza bisogno di fertilizzanti e si rigenera da sola dalle sue radici.

Il risultato è che oggi le richieste dei prodotti Lolavie continuano a crescere, complice anche un marketing social che vede Jennifer Aniston in uno dei suoi migliori ruoli da protagonista: quello di "cliente zero", che prova i prodotti nel suo bagno e li spiega in modo semplice e diretto davanti alla camera del suo smartphone.