Censurata la preghiera dell’alpino: infuria la polemica, interviene anche Salvini

Sacerdote della diocesi di Sacile e Vittorio Veneto impedisce che in chiesa si reciti l’invocazione a Dio perchè salvi «noi, armati come siamo di fede e di amore» e renda «forti le nostre armi contro chiunque minacci la nostra Patria, la nostra bandiera, la nostra millenaria civilità cristiana»

Avocado toast al salmone, cipollotto e peperoncino

Casa di Vita