La mensa solidale parte bene, 15 commensali il primo giorno

Azzano, l’assessore Roberto Innocente: «Numeri che rappresentano un buon punto di partenza». «Unico neo il tanto cibo ancora avanzato dal refettorio di asilo ed elementare. Sprechi da sanare»

Seppie al forno con mandorle ed erbe aromatiche

Casa di Vita