In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Marchesini, in classe la pet therapy per aiutare i ragazzi

SACILE. Pet therapy all’Isis Marchesini: è partito ieri mattina il progetto pilota in aula, con Atma e Birba labrador in cattedra. A scuola hanno aumentato il tasso delle relazioni emozionali e...

1 minuto di lettura

SACILE. Pet therapy all’Isis Marchesini: è partito ieri mattina il progetto pilota in aula, con Atma e Birba labrador in cattedra. A scuola hanno aumentato il tasso delle relazioni emozionali e affettive e l’effetto è stato quello dell’integrazione spinta. «Per disabili ma anche anziani, alunni di tutte le età, il nostro progetto di pet therapy è targato Sensiblart – hanno detto Monica Lincetto e Antonella Da Rodda dell’associazione –. Porteremo Atma e Birba in altri tre incontri con la classe-pilota, grazie allo sponsor Lions club dei gruppo di Sacile, Pasiano, Prata, Brugnera».

La pet therapy affianca alle altre terapie per la cura di disabilità psichiche, fisiche e disturbi dell’apprendimento, i quattrozampe (cani e magari i gatti). Poi, volendo, tartarughe, pesci, pappagalli e altri amici dell’uomo. Nel set clinico l’animale è il co-terapeuta che aiuta a innescare stimoli come il gioco nei bambini, l'attenzione per gli anziani e depressi, il relax agli ipertesi.

Compagni di banco sono i labrador, nell’Isis Marchesini: fanno il miracolo rigenerando gli alfabeti della relazione.

«Integrazione e inclusione con i progetti didattici dell’ultima frontiera di un pool di docenti in gamba – ha rilevato il dirigente con le volontarie dell’associazione –. Per la Buona scuola mettiamo in campo interventi di tipo educativo-ricreativo e di supporto psico-relazionale. La “mission” è la formazione integrale della persona, nel pieno rispetto delle diversità e bisogni dei singoli».

Come dire che Atma e Birba, addestrate e diplomate in “pet therapy” se la sanno cavare molto bene. Li chiamano “professori a quattro zampe” e le coccole, nelle aule in via Stadio, si sono sprecate per i labrador. Quello che serve fuori da scuola, sono i volontari: l’esercito della solidarietà chiama all’appello.

Monica Lincetto tutor dei labrador ha spiegato la fase operativa della pet therapy. «Quattro incontri in classe con le sedute singole o collettive. Birba e Atma amano e cercano il contatto con le persone».©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori