In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Vigilanza privata sugli autobus di notte

Pordenone. La polizia di nuovo al terminal: il giovane che aveva aggredito l’autista dell’Atap era salito su un pullman senza biglietto

1 minuto di lettura

PORDENONE. L’Atap potenzia la sicurezza al terminal delle corriere di via Oberdan, all’indomani di un ulteriore episodio di intemperanze avvenuto, ancora una volta, sulla corriera delle 22 in partenza da Pordenone e diretta ad Aviano.

Nuovamente protagonista N.S., 24 anni, richiedente asilo senegalese attualmente ospitato al centro di accoglienza di Aviano.

Lo stesso che, il 29 luglio scorso, ha aggredito l’autista dell’Atap e consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Carla Lotto.

Stavolta ha dato in escandescenze, a bordo della corriera, «ritardandone la partenza di 15 minuti – spiegano dall’Atap – perché voleva salire senza titolo di viaggio».

La biglietteria automatica non voleva accettare la sua banconota da dieci euro. L’autista lo ha invitato a scendere e a quel punto il giovane senegalese si è arrabbiato e si è rifiutato di scendere dal mezzo.

L’impasse è stato risolto dal tempestivo intervento della polizia e da un altro passeggero che ha pagato di tasca sua il biglietto al giovane straniero, consentendo così alla corriera di partire verso la sua destinazione.

«I nostri vigilanti – ha spiegato Flavio Bigatton, responsabile del servizio extraurbano per l’Atap – hanno subito telefonato alla polizia, che è intervenuta con due equipaggi. Il problema è rientrato, ma abbiamo deciso di far partire subito e non all’inizio dell’anno scolastico i controlli sui bus per la verifica dei titoli di viaggio nonché di effettuare servizi mirati sulle corse notturne, in particolare quelle del week end, che sono risultate le più critiche sotto il profilo della sicurezza».

In anticipo sulla tabella di marcia, già a partire da domani, la vigilanza privata effettuerà servizi di controllo anche sui bus. Le guardie giurate garantiranno la sicurezza dei passeggeri in particolare sulle corse notturne del venerdì e del sabato: sono quelli gli orari più delicati. Sia l’aggressione all’autista Carla Lotto che il parapiglia di venerdì sera sono avvenuti sulla linea Pordenone-Aviano.

Il servizio di vigilanza privata affiancherà quello già operativo del personale a terra. Un deterrente in più per scongiurare ulteriori episodi di intemperanze e per aumentare la sicurezza percepita dagli utenti della stazione delle corriere.

Dall’8 agosto l’Atap ha inaugurato il nuovo servizio di security privata dalle 20 alle 23. L’amministrazione comunale, per voce del sindaco Alessandro Ciriani, ha promesso di «fare la sua parte»: «Dopo settembre, una volta approvato il bilancio, via libera anche al progetto per installare le telecamere nell’area».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori