Rubinetterie del Friuli, l’azienda che cresce grazie all’export

È fra le sopravvissute nella zona industriale del Cosa a Spilimbergo, la dirige la figlia del fondatore. Oltre 7 milioni di fatturato, l’80% all’estero. «Amministratori in visita? Sinora non s’è visto nessuno»

Toast con crema di ricotta e noci, soncino, rapa rossa e uovo al tegamino

Casa di Vita