In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Radioamatore 2 Attesi in 30 mila

Weekend tra diavolerie tecnologiche e debutto di Gamecom Curiosità per “Suicidium”, il gioco di carte delle polemiche

1 minuto di lettura

La tradizione sposa la novità alla fiera Radioamatore 2, domani e domenica a Pordenone. La tradizione è quella della 19ª edizione della Fiera dell’elettronica, la novità è “Gamecom”, quest’anno alla prima edizione. Tutti i padiglioni sono occupati: Gamecom nell’1 e nel 2, domani dalle 9 alle 20 e domenica dalle 9 alle 19; la Fiera dell’elettronica negli altri, dal 3 al 9, con apertura domani dalle 9 alle 18.30 e domenica dalle 9 alle 18. Il biglietto cumulativo è di 10 euro, quello per uno solo costa 8,5, riduzioni a parte.

Radioamatore. Formula vincente non si cambia e così l’elettronica torna protagonista: 2,5 km di banchi espositivi, 200 aziende presenti e 30 mila visitatori attesi da Italia, Slovenia, Croazia. Spazio agli “smanettoni informatici”, con l’open source con Linux e l’area dei makers (padiglione 5). Il mercatino del radioamatore e dell’hi-fi d’epoca con vecchie radio, grammofoni e apparecchiature per radioamatori sarà protagonista al padiglione 9 mentre la 6ª edizione di Fotomercato sarà al 3 con lo scambio di antiquariato, modernariato, digitale fotografico e sei mostre. «Al Radioamatore inoltre – ha affermato Vito Attolico, responsabile della manifestazione – si può acquistare ed è questo uno degli aspetti vincenti». La fiera punta molto anche sulla campagna di comunicazione gestita dall’agenzia di Gabriele Gobbo: mezzo milione di persone raggiunte, soprattutto su Instagram e Facebook e quasi 50 mila pagine visualizzate sul sito.

Gamecom e “Suicidium”. L’organizzazione di “Gamecom” è curata da UpMarket di Milano. A Pordenone sarà uno spin off di Radioamatore, in cui protagonisti saranno i fumetti, il cinema, i giochi da tavolo e di ruolo. Non mancheranno i tornei di carte, oltre al “Suicidium party”, legato al gioco di carte “Suicidium” dell’autore pordenonese Valentino Sergi (coadiuvato da Michela Coletto di Officine Meningi), già al centro di polemiche per una presunta istigazione al suicidio e di accuse da parte di Radio Maria. Si gioca in modalità depression (si mira a tirarsi fuori per primo, mentre gli sfiudanti tentano di tirarti su il morale) e survive (l’obiettivo è far fuori gli avversari prima che accada il contrario). Tra i giochi di ruolo c’è poi l’escape room, gioco d’intuito per risolvere intrighi e misteri. In tutta la fiera si aggireranno i cosplayer: quartier generale al padiglione 1 con una piazza dedicata a loro e alle loro rappresentazioni di personaggi dei fumetti, dei cartoni o dei film. E ancora fantasy, rievocazioni storiche e videogiochi.

I commenti. Entusiasta la consigliera d’amministrazione Michela Dolciotti per «i prezzi competitivi con prodotti che appassionano un pubblico eterogeneo». L’assessore comunale Emanuele Loperfido ha ricordato che «questa fiera porta più di 30 mila persone in città e la rende attrattiva».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori