In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Giro a Piancavallo: i fondi non bastano per i lavori stradali

Servono altri 200 mila euro, il Comune batte cassa in Regione La giunta ha approvato il progetto definitivo dell’intervento

1 minuto di lettura

AVIANO. Servono 500 mila euro per preparare la strada Aviano Piancavallo in vista della tappa del Giro d'Italia che approderà a Piancavallo nel maggio 2017. I 300 mila euro stanziati dalla Regione nei mesi scorsi non bastano, l Comune ha chiesto un’integrazione di 200 mila euro. Ieri la giunta comunale ha approvato il progetto definitivo ed esecutivo per la realizzazione dell’opera. Buone notizie per quanto riguarda i fondi mancanti potrebbero arrivare dalla legge di stabilità regionale, che sarà approvata nelle prossime settimane.

I tempi. Il tempo stringe, visto che il lavoro dovrà essere realizzato non appena sarà chiusa la stagione turistica invernale e le condizioni metereologiche lo consentiranno. Comunque entro la tarda primavera, considerato che la carovana rosa, secondo programma, approderà nel territorio avianese il 26 maggio. Per ora l’amministrazione comunale sta andando avanti in vista dell’evento.

«Approviamo il progetto perché entro qualche settimana dobbiamo emettere gli avvisi per individuare la impresa che dovrà realizzare i lavori» afferma l’assessore ai lavori pubblici, Fernando Tomasini. E aggiunge: «Interverremo dopo la Bornass, perché la strada e ammalorata».

Con maggiori fondi a disposizione si procederà alla sistemazione dell’asfalto anche in altri tratti di strada, come all'inizio della salita, dove ci sono alcuni problemi. Obiettivo è avere un manto adatto a una corsa ciclistica, oltre al miglioramento del tratto viario per chi sale alla stazione turistica.

L'attesa è grande per la tappa del Giro d’Italia a 19 anni da quella che aveva visto vincere Marco Pantani. Sarà una vetrina importante per Piancavallo, come evidenzia l’assessore al turismo Carlo Tassan Viol. «Promuoveremo questo importante appuntamento durante l’intera stagione invernale».

I lavori. Rimanendo in tema di viabilità, il Comune di Aviano ha avviato una collaborazione con quello di Barcis per il recupero di una pista forestale che passa attraverso i boschi. Una via secondaria che, se ripristinata, collegherebbe Barcis e Piancavallo. «Abbiamo fatto diversi incontri con il Comune di Barcis – sottolinea Tomasini – Il ripristino di questa via sarebbe molto importante anche per il trasporto della legna e darebbe continuità a un percorso attualmente interrotto». Si tratta di un lavoro da circa 300 mila euro, il quale avrebbe anche un risvolto turistico: la pista, una volta sistemata, potrà essere utilizzata anche dagli appassionati delle mountain bike.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori