C’è il festival dei giardini, votano i visitatori

In palio biglietti per il parco Sigurtà. Regina incontrastata della manifestazione resta però l’orchidea

L’intero quartiere fieristico si è vestito a primavera per ospitare al meglio Ortogiardino 2017: sino al 12 marzo si potranno fare acquisti e ammirare i più bei giardini e le meravigliose piante che abbelliscono i nove padiglioni.

Il festival dei giardini è l’attrazione numero uno alla quale anche il pubblico può partecipare votando la propria composizione preferita tra le dodici esposte. Il tema di quest’anno è Metamorfosi ed è stato interpretato da architetti e vivaisti in maniera personale. Quale sarà il più amato tra questi giardini lo deciderà, appunto, il visitatore compilando la scheda di votazione e inserendola nelle urne del padiglione 5: in palio cento biglietti per il parco Sigurtà, l’oasi verde alle porte di Verona con il quale la fiera ha stretto una partnership.

Regina incontrastata di Ortogiardino è l’orchidea, protagonista della storica mostra mercato “Pordenone orchidea”. L’esposizione conta oltre 150 diverse tipologie di orchidee. Pordenone orchidea assegna quest’anno i suoi personalissimi Oscar dei fiori, un riconoscimento a persone che si sono particolarmente distinte nel coltivarli, dipingerli, raccontarli, fotografarli. Oggi alle 16 ci sarà la cerimonia di premiazione: ex equo per la coltivazione a Mirella Collavini e Tiziano Caronello, per la pittura a Ciro Zanette (che avrà anche una sua personale mostra proprio in fiera), per la fotografia Ferruccio Carassale, per il giornalismo e letteratura ha assegnato un premio postumo ad Anna Maria Botticelli, giornalista di Gardenia prematuramente scomparsa.

Per agevolare il trasporto di fiori e piante in fiera, negli infopoint sono disponibili dei trolley griffati al costo di 7 euro, mentre per gli acquisti più ingombranti, c’è la possibilità (solo il sabato e la domenica dalle 14 alle 19) di accedere all’ingresso sud in auto per caricare direttamente la propria spesa.(l.v.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Tartellette di frolla ai ceci con kiwi, avocado e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi