Playstation in dono ai ragazzi in cura al Cro

Frutto di “Una tavola per la vita”, sono state consegnate ieri. Testimonial il campione di motociclismo Alex De Angelis

Cinque consolle e tanti giochi e dvd sono stati consegnati ieri all’Area giovani del Cro come parte del ricavato dell’iniziativa “Una tavola per la vita”, organizzata lo scorso settembre e della raccolta fondi dell’associazione Arcs onlus di Bologna, che si occupa della ricerca e della cura dei sarcomi.

«Le playstation – ha spiegato Paolo Vezzani, socio fondatore dell’associazione con i dottori Davide Maria Donati e Massimiliano De Paolis – sono state donate da Ernest Pozzalli e Matitaccia, autori del libro “Le fiabe dei motociclisti”. Con i proventi dalla vendita del libro donano le playstation negli ospedali oncologici di tutt’Italia: siamo stati al Rizzoli di Bologna e ora siamo qui ad Aviano».

Testimonial durante le cerimonie di consegna di questi doni è stato il motociclista della classe 125 e di Superbike, il sanmarinese Alex De Angelis. «È il secondo evento a cui partecipo assieme all’associazione Arcs – ha affermato –. Quello che fanno penso sia una cosa bellissima: è molto toccante portare un attimo di serenità».

I giochi e i dvd sono frutto di una parte dei proventi ricavati dalla cena: deus ex machina di questo appuntamento è stata Nicoletta Incorvaia. «Con una parte delle donazioni ricevute durante la cena faremo acquisti – ha spiegato –. La buona riuscita di questo appuntamento è stata merito degli sponsor e dei sostenitori che ci sono stati accanto: la coop di Vigonovo, Totelia, il Cerchio dei sapori, lo studio Molinari, caffè La Delizia, Kosmic, Evos, il ristorante Tentazioni, automobili David, Grosmi, Toffoli, farmacia D’Andrea e Massimo parrucchieri. Ho in mente di organizzare a breve altri due eventi e per questo lancio l’appello a quanti intendono aiutarci per realizzare questi obiettivi benefici a contattarmi».

Chi volesse dare il proprio contributo può scrivere alla mail nicolettaincorvaia79@gmail.com . Parte della delegazione era formata dai rappresentanti di Pn. Evolvi, che affiancano Nicoletta nell’organizzazione di prossimi eventi. Tra loro Francesco Ribetti, amministratore comunale.

A ricevere i regali era presente lo staff del reparto, guidato dal dottor Maurizio Mascarin. Con luie qualche giovane paziente.

«Queste consolle potranno essere installate in ognuna delle quattro stanze di degenza e una nella sala multimediale» ha reso noto Mascarin.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Vellutata di asparagi al latte di cocco

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi