In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Morto Pierino Gava, anima della Libertas

Aveva 74 anni, ha dedicato la vita al pattinaggio e ai suoi atleti. L’impegno professionale. I funerali domani alle 15 in duomo

di Miroslava Pasquali
1 minuto di lettura

PORCIA. Lo sport provinciale è in lutto per la scomparsa di Pierino Gava, storico presidente dell’associazione Pattinaggio Libertas Porcia. Nato a Brugnera nel 1944, il cavaliere Gava si è distinto in vita per il suo attivismo nel sociale, sia in ambito sportivo sia nell’Azione cattolica. L’impegno politico lo ha portato a ricoprire la carica di assessore comunale, mentre nell’ultima tornata di elezioni amministrative era stato referente locale per Ncd. In un recente passato aveva assunto anche il ruolo di presidente delle Farmacie comunali Fvg.

È stato dirigente in aziende del settore del legno, coltivando sempre la sua grande passione per lo sport, la stessa che nel 1981 lo ha portato a fondare – assieme a Ivo Neri, attuale presidente provinciale della Libertas di Pordenone – la Polisportiva Libertas Porcia e, tre anni dopo, l’associazione di pattinaggio che ha sempre voluto guidare, nonostante i problemi di salute che da tempo lo affliggevano. Alla “sua” associazione ha dedicato anima e corpo, assumendosi oneri ed onori. Seguiva sempre con trasporto le gare dei suoi atleti e non mancava mai di complimentarsi con loro per i risultati, o anche per il solo impegno profuso.

Il suo entusiasmo era stato notato anche dal vicepresidente della Regione Sergio Bolzonello, che lo scorso luglio, in occasione della conferenza stampa di presentazione della tappa del Gpg a Piancavallo, disse di lui: «Porta avanti la società come un caterpillar e forma ragazzi più volte convocati nella squadra nazionale dal dirigente tecnico Presti». La sua vitalità, l’intraprendenza, la disponibilità e la determinazione, gli hanno permesso di ricoprire con successo numerose altre cariche nel mondo sportivo: era da tempo il vicepresidente della Fisr Fvg, nonché responsabile regionale del settore corsa. Era inoltre stato eletto consigliere della Consulta regionale Libertas.

Nel 2016 era stato insignito dal Coni della stella di bronzo al merito sportivo, e solo pochi mesi dopo aveva contribuito alla rinascita della sezione pordenonese dell’Associazione nazionale stelle al merito sportivo, di cui era stato eletto presidente. Grande è stato il suo contributo alla realizzazione del progetto di copertura laterale del pattinodromo di Porcia che, dopo anni di attesa, sta per vedere la luce. I funerali saranno celebrati domani alle 15 al duomo di San Giorgio a Porcia. La famiglia ha richiesto non fiori, ma eventuali offerte all’associazione “Il Gabbiano” Hospice di San Vito al Tagliamento.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori