Autismo, famiglie sempre più sole nella pandemia

Tutte le città del mondo si colorano di blu per la Giornata mondiale. Decine le iniziative. Sono 270mila le persone che in Italia soffrono di uno dei disturbi dello spettro autistico       
5 minuti di lettura

UN tassello di puzzle di colore blu. È questo il simbolo scelto per il 2 aprile, la giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, World Autism Awareness Day. E anche quest’anno, a causa della pandemia, niente iniziative dal vivo. Il Covid-19 ha stravolto le vite di tutti: l’isolamento è stato - ed è tuttora - molto difficile da gestire, e per molte persone che rientrano nello spettro autistico, questa situazione si è rivelata ancora più complicata.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori