In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

E adesso con l'estate proviamo a togliere il pannolino

E adesso con l'estate proviamo a togliere il pannolino
Bisogna rispettare i tempi del bambino, senza fretta. Anche se a settembre andrà alla materna. L'idea del gioco e i segnali per capire quando è pronto
1 minuti di lettura

Segretaria nazionale Sip, Società italiana Pediatria

Con l'inizio dell'estate, uno degli obiettivi di tante mamme è quello di "togliere il pannolino" al proprio bambino. Il binomio estate-addio pannolino ricorre con frequenza nelle chat dei genitori, così come sui gruppi social: tutte sono alla ricerca di consigli preziosi, di strategie o di veri e propri trucchi. Addirittura, a volte anche di un preciso e dettagliato programma di "spannolinamento". 

Qual è la risposta? Iniziamo col dire che se è vero che il periodo giusto per l'addio al pannolino è tra i due e i tre anni d'età, bisogna anche ricordare che ogni bambino ha i suoi tempi. Se il piccolo avverte lo stimolo, annuncia l'intenzione o appena fa pipì cerca di togliersi il pannolino vuol dire che è prossimo a un buon controllo della vescica.

Il bambino va educato ad un progressivo abbandono del pannolino. Tuttavia, non esiste un programma preciso, con step prestabiliti. I tempi e le modalità sono decisi dal bambino stesso, in base alla sua volontà e raggiunta consapevolezza. E non sempre coincidono con quelli riportati dai magazine o dal dott. Google.

L'addio al pannolino non è una gara, né una sfida, ma un traguardo di crescita che il bambino raggiunge quando è veramente pronto. Non può quindi essere un passaggio deciso a tavolino, da realizzare in una manciata di giorni.

Il passaggio da pannolino a mutandina va vissuto con serenità e pazienza. Insomma, meglio diffidare dai programmi sprint che promettono l'addio al pannolino in tempi record, ma che generalmente si associano ad un inevitabile carico di stress e ansia per tutta la famiglia. 

E se l'estate può sembrare a tanti il periodo migliore sia perché il bambino è vestito più leggero o addirittura con la sola mutandina sia perché la mamma può dedicarsi di più a lui, in realtà l'addio al pannolino può coincidere con qualsiasi momento dell'anno. Nessuna ansia perché "a settembre inizia la scuola materna". Forzare o anticipare i tempi dello spannolinamento per necessità di scuola o della famiglia in un bambino che non è ancora pronto può essere addirittura controproducente. Così come è controproducente fare pressioni, rimproverare il proprio bambino o dubitare delle sue capacità se necessita di tempi un po' più lunghi per abituarsi al vasino. Impostare il training come un gioco, ad esempio insegnandoli a bagnare una paperella nel vasino, avere fiducia nelle capacità di imparare del proprio bambino ed applaudire ogni piccolo progresso sono invece strategie vincenti.