Raffreddore dei bambini: no a lavaggi nasali e aerosol fai da te

Sono utili per aiutare il piccolo a smaltire il muco in eccesso. Ma vanno prescritti dal pediatra
3 minuti di lettura

Perché i bambini in età prescolare e scolare si ammalano così spesso di tosse e raffreddore? In parte per l'immaturità del loro sistema immunitario in parte perché non sanno soffiarsi il naso. "Il raffreddore è tra le infiammazioni più frequenti delle alte vie respiratorie. È normalmente caratterizzato da ostruzione, congestione, sgocciolamento e secrezione nasale dovute a infezioni virali del tratto respiratorio superiore - conferma Elena Bozzola, segretario e consigliere nazionale della Società Italiana di Pediatria e Dirigente medico dell'ospedale Bambino Gesù di Roma.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori