Covid: l'Ema valuta l'ok alla pillola Pfizer

(ansa)
Risultato atteso nelle prossime settimane
2 minuti di lettura

L'Ema ha iniziato a valutare una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per il medicinale antivirale per via orale orale Paxlovid. La richiesta è di Pfizer Europe, come fa sapere l'Agenzia del farmaco europea. Il risultato è atteso nelle prossime settimane. Si tratta di una molecola che, secondo quanto rilevato dagli studi di Pfizer, riduce in modo significativo i ricoveri e i decessi, se utilizzata poco dopo i primi sintomi del coronavirus.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori