Covid Watch

Malati oncologici, il vaccino contro Covid protegge efficacemente anche loro

Malati oncologici, il vaccino contro Covid protegge efficacemente anche loro
I pazienti con tumori liquidi hanno una letalità da Covid fino al 50%. Ma sono ugualmente protetti, come i soggetti sani. E non sappiamo perché
2 minuti di lettura

I pazienti oncologici sono particolarmente suscettibili alla Covid19, sappiamo che qualsiasi tipo di tumore aumenta il rischio di mortalità in caso di infezione da Sars-CoV2. Fortunatamente i vaccini a mRNA garantiscono un’ottima protezione anche per i pazienti oncologici e sorprendentemente anche per i pazienti con tumori ematologici dove gli anticorpi sono praticamente assenti.

Conseguenze più gravi, e non sappiamo perché

I pazienti oncologici, cioè persone interessate da una patologia tumorale attiva o in remissione hanno rischio elevato di conseguenze gravi in caso di Covid19, la spiegazione biologica non è nota ma si può ipotizzare che il virus riesca a fare più danni in soggetti debilitati e con il sistema immunitario indebolito dalla chemioterapia o dal tumore...