In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Linfoma associato alle protesi, quanto è frequente?

(Crediti: philippe spitalier via Unsplash)
(Crediti: philippe spitalier via Unsplash) 
Un nuovo studio ha stimato l'aumento dell'incidenza di questa rara patologia negli Usa. II commento dell'esperto
2 minuti di lettura

Torniamo a parlare del linfoma anaplastico a grandi cellule associato alle protesi mammarie. Jama Oncology ha infatti da poco pubblicato una lettera che ne stima l’incidenza negli Stati Uniti. I nuovi dati arrivano da uno studio condotto da ricercatori della Columbia University di New York e finanziato dal National Cancer Institute.  
 

Il linfoma anaplastico a grandi cellule (ALCL) che si sviluppa nel seno è una patologia piuttosto rara, si legge nella lettera: rappresenta circa il 3% di tutti i linfomi della mammella ed è stato identificato come un possibile - seppur raro, appunto - effetto avverso delle protesi, in particolare di quelle texturizzate, cioè le protesi utilizzate sia nella chirurgia estetica che in quella ricostruttiva dopo intervento oncologico di mastectomia, che presentano una superficie "rugosa".

La ricerca

Per l'analisi, i ricercatori hanno utilizzato i dati contenuti nei 18 registri del Surveillance, Epidemiology, and End Results (SEER) raccolti tra il 2000 e il 2018: il tasso di incidenza calcolato (aggiustato per l’età) dei linfomi è risultato di 8,1 casi ogni cento milioni di persone ogni anno, in media. L’incidenza appare in aumento negli anni: si è infatti passati da 3,2 casi per cento milioni di casi registrati tra il 2000 e il 2005, a 4,4 tra il 2006 e il 2011, a 14,5 tra il 2012 e il 2018. L’aumento dell’incidenza, fanno notare, è in linea con quanto osservato anche nei Paesi Bassi, in Australia e in Nuova Zelanda. “Data la forte associazione con gli impianti texturizzati, tale aumento potrebbe essere correlato sia all’impiego crescente di questo tipo di protesi sia a una maggior sensibilità verso la malattia, ma potrebbe anche riflettere un aumento dell’incidenza dei linfomi del seno”. “Queste sono, ovviamente, ipotesi che al momento non sono facilmente verificabili, ma il dato oggettivo di un aumento di questa tipologia di linfomi rimane”, commenta Andrea Sagona, ginecologo e chirurgo senologo presso la Breast Unit dell'Humanitas Cancer Center di Rozzano.
 

I consigli del senologo

Attualmente, si stima che tra il 3% e il 5% delle donne adulte negli Usa abbiano questo tipo di protesi. Per il 2017, gli autori hanno calcolato che negli Usa ci sono stati tra i 310 e i 350 casi di ALCL nel seno. “Questi dati non devono allarmare tutte le pazienti che sono portatrici di protesi texturizzate, ma sono utili per stimolare una consapevolezza, in questa categoria di pazienti, della possibilità di sviluppare questa patologia. Che ricordiamo, si può sospettare in caso di aumento improvviso del volume mammario, arrossamenti diffusi della mammella, presenza di liquido periprotesico o ispessimento della capsula che riveste la protesi. Tutti segnali evidenti agli esami e alla visita clinica. Si consiglia quindi di sottoporsi periodicamente a visita senologica e ad esami strumentali, in base alla età della paziente. Il linfoma a grandi cellule - conclude Sagona - solitamente ha una buona prognosi e si risolve spesso con la sola rimozione della malattia a livello locale, associata o meno a trattamenti chemioterapici sistemici”.