In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Radioterapia e ricostruzione mammaria: cosa c’è da sapere

Copertina del booklet "La ricostruzione mammaria e la radioterapia", donata dalla casa editrice Astorina
Copertina del booklet "La ricostruzione mammaria e la radioterapia", donata dalla casa editrice Astorina 
E' online il booklet del Progetto DonnaxDonna che vuole rispondere ai dubbi delle pazienti sugli effetti del trattamento radioterapico. In copertina un disegno di Eva Kant realizzato per l’occasione e donato dalla casa editrice di Diabolik
2 minuti di lettura

La radioterapia danneggia il silicone delle protesi mammarie? Va fatta prima o dopo la ricostruzione mammaria? Come cambia il risultato estetico e quale tipo di ricostruzione sarebbe più indicato? Sono alcune delle domande che le pazienti con un tumore al seno si pongono più di frequente. E che le chirurghe plastico-ricostruttive del progetto DonnaxDonna hanno raccolto nella nuova guida 2022 "La ricostruzione mammaria e la radioterapia", scaricabile da oggi dal sito dell'Associazione Beautiful After Breast Cancer.

La radioterapia e la ricostruzione mammaria

La radioterapia è uno dei pilastri della cura del cancro al seno e attualmente viene eseguita in circa il 30% delle pazienti con mastectomia e ricostruzione immediata. "Nei casi di mastectomie ricostruite nello stesso intervento, con o senza l'uso si protesi, la radioterapia può indurre problemi di lieve e media entità, i più frequenti e trattabili sia chirurgicamente che con terapie di supporto, come il lipofilling e i massaggi”, spiega Marzia Salgarello, Professore Associato di chirurgia plastica all’Università Cattolica del Sacro Cuore - Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS, Roma, comitato promotore Donna X Donna. “Ci sono poi complicanze più severe, seppure più rare, difficilmente risolvibili se non operando nuovamente la paziente. Una stretta collaborazione tra chirurghi e oncologi radioterapisti delle Breast Unit permette la scelta della metodica più indicata per ogni singola paziente per ridurre il rischio complicanze da radio ed, eventualmente, trattarle".

Le complicanze

L’incidenza delle complicanze della ricostruzione - riportano le esperte - è del 11,2% nella ricostruzione con lembi, del 12,6% della ricostruzione immediata con protesi e del 19,5% nella ricostruzione in due step (prima con espansori e poi con protesi). “In caso di radioterapia post-ricostruzione, le percentuali salgono al 15% con l’uso dei lembi, al 18% con protesi e al 36,8% con espansore”, aggiunge Elisabetta Bonzano, dipartimento di radioterapia oncologica alla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Università di Pavia e membro comitato promotore Donna X Donna. In generale, poi, rimandare la ricostruzione in un momento successivo alla radioterapia aumenta il rischio di complicanze: “Il posizionamento dell’espansore dopo radioterapia non è in genere raccomandato, a causa dell’eccessivo tasso di complicanze che vanno dal 30% al 50% secondo studi recenti”, precisa Bonzano.

19 ottobre, Bra Day 2022

Proprio alla consapevolezza sulla ricostruzione mammaria è dedicata una giornata all'interno del mese contro il cancro al seno. Per l'occasione, il 19 ottobre, la Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva-rigenerativa ed Estetica (SICPRE) organizza un grande evento informativo online, al quale partecipano molti centri di senologia di tutta Italia con i loro specialisti e tante pazienti che daranno la loro testimonianza. L'evento, dal titolo "La protagonista sei tu", è gratuito e avrà luogo dalle 10.30 alle 13.30 dalla sede di Padova, collegando tutti i centri di senologia che partecipano all'iniziativa, da Torino a Palermo, da Genova a Bologna e Roma (qui il link per liscriversi).


Eva Kant per DonnaxDonna

La guida di quest’anno ha una copertine speciale: un disegno originale di Eva Kant donato dalla casa editrice di Diabolik, Astorina, con una dedica. “Eva Kant è nata sessant'anni fa dalla fantasia di due donne che non esitarono a usare il fumetto per veicolare al loro pubblico femminile messaggi di riscatto, di rivalsa, di tutela. Angela e Luciana (Giussani, ndr.) vorrebbero certo che Eva continuasse a farlo”.