In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Tumore al seno, finalmente si pensa alla fertilità delle donne

Lucia Del Mastro mentre riceve il premio "Guido Venosta"  dal presidente Sergio Mattarella
Lucia Del Mastro mentre riceve il premio "Guido Venosta"  dal presidente Sergio Mattarella 
A Lucia Del Mastro il premio "Guido Venosta", assegnato da AIRC durante la cerimonia di apertura de "I giorni della ricerca"
2 minuti di lettura

Pensare alla fertilità delle donne quando affrontano il tumore al seno. Un riconoscimento importante per l'oncologia, il Premio "Guido Venosta", è stato assegnato all'oncologa Lucia Del Mastro dell'IRCCS Ospedale Policlinico San Martino e Università di Genova, "per aver identificato un trattamento efficace per la terapia medico-oncologica di giovani pazienti affette da tumore mammario e un nuovo metodo di preservazione della fertilità. Entrati nelle linee guida internazionali, hanno apportato un significativo miglioramento in termini di sopravvivenza e di qualità della vita".

Il premio è stato consegnato dal Presidente Sergio Mattarella lo scorso 28 ottobre al Quirinale, in occasione dell'inaugurazione de "I giorni della Ricerca" di Fondazione Airc. Il riconoscimento, che consiste anche in una somma di 50 mila euro, viene assegnato da AIRC ogni due anni a chi si distingue per il contributo dato allo sviluppo di nuovi approcci nella lotta contro il cancro.

La Newsletter di Salute Seno - come iscriversi

Si stima che circa 3 mila donne siano colpite ogni anno dal tumore al seno in età ancora fertile. Farmaci già in commercio, gli analoghi LH-RH, agiscono mettendo a riposo le ovaie, proteggendole così dalla tossicità della chemioterapia. Primo al mondo a condurre uno studio per dimostrare l'efficacia di questa strategia è stato proprio il team di Lucia Del Mastro.

I Giorni della Ricerca Airc

"I Giorni della Ricerca", dal 6 al 13 novembre, hanno l'obiettivo di informare e sensibilizzare il pubblico sul tema del cancro. La RAI, le scuole e il Palazzo del Quirinale accoglieranno ricercatori, medici, volontari Airc e le persone che hanno affrontato la malattia, per ricordare l'importanza delle donazioni.

I dati OCSE 2022 rilevano che, su mille lavoratori in Italia, solo 6,5 sono impegnati nel settore della ricerca rispetto a 13,4 in Francia, 10,1 in Germania e 9,2 in Europa. E che l'investimento in ricerca nel 2020 è stato del 1,5% del PIL in Italia, del 2,3% in Francia, del 3,1% in Germania. "Il PNRR comporta finalmente l'impegno ad un investimento nella ricerca per i prossimi tre anni - ha detto Andrea Sironi, Direttore Scientifico Fondazione AIRC - Ci auguriamo che tale investimento straordinario possa essere consolidato e reso strutturale, adeguandolo a quello degli altri Paesi europei più virtuosi. AIRC crede fermamente che la ricerca indipendente vada tutelata, perché contribuisce a dare risposte al diritto di cura dei pazienti a prescindere dagli obiettivi industriali".

Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro sostiene progetti scientifici innovativi, diffonde l'informazione scientifica e promuove la cultura della prevenzione. Conta su 4 milioni e mezzo di sostenitori, 20mila volontari e 17 comitati regionali che garantiscono a oltre 5.000 ricercatori (62% donne e 55% 'under 40) le risorse necessarie per portare nel più breve tempo possibile i risultati dal laboratorio al paziente. In 55 anni di impegno, AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo e settecento milioni di euro per il finanziamento della ricerca oncologica.