In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

I bianconeri non sono spietati Tre ritornano in azzurro

1 minuto di lettura
Dai i tuoi voti ai bianconeri
Convocati Pepe, D'Agostino e Di Natale
Di Natale si tiene stretta questa Udinese

di Pietro Oleotto

UDINE.
Che male. A caldo. E anche a freddo. Perchè i risultati di ieri hanno riaperto la ferita, fatto capire che quel gol sbagliato a un minuto dal 90’ da Di Natale – bravissimo a costruirsi dal nulla un’azione da rete, sia ben chiaro – avrebbe potuto proiettare l’Udinese davvero in alto, tra le grandi, alla pari di Juventus e Fiorentina, davanti all’Inter, con la sola Sampdoria al piano superiore. Oddio, il ragionamento ricorda la frase sul famoso nonno: avesse avuto le ruote, sarebbe stato un carretto. Anche nel calcio i “se” lasciano il tempo che trovano, perchè una partita è fatta di episodi e la squadra di Mourinho ha sfruttato alla perfezione quelli (quello) del recupero.

Certo è che l’Udinese deve guardare alle occasioni perdute e, con la sosta di campionato all’orizzonte (si riprenderà il 18, al Friuli arriverà l’Atalanta), analizzare perchè ha raccolto un solo punto lontano dalle mura amiche, quello di Napoli. Un modo per cercare di migliorarsi, non per pretendere l’impossibile: la posizione in classifica è buona, sarebbe stata ottima con qualche altro punticino in tasca.

Proprio al San Paolo, per esempio, l’Udinese ha graziato una squadra – quella di Donadoni – in evidente difficoltà, mentre due settimane prima, a Marassi, non era riuscita a realizzare almeno un paio di gol a portata di piede. Un po’ quello che è successo anche sabato sera a San Siro, con la rete fallita da Di Natale che fa coppia con quella che Sanchez si è mangiato nell’area dell’Inter, dopo una “piroetta” e un tiro troppo alto e forse troppo violento: sarebbe bastato un tocco morbido per costringere i campioni d’Italia all’inseguimento, cambiando gli equilibri della ripresa.

Insomma, non è spietata l’Udinese, a cominciare dalle movenze di un centravanti come Floro Flores che troppe volte svaria, agendo quasi da punta aggiunta, invece di presidiare il cuore dell’area. Non è spietata e, forse emozionata, sbaglia qualche gol di troppo. Un “difetto” in attesa di scoprire la vera anima di questa squadra.
I commenti dei lettori