L’Università a canestro grazie alla Libertas Fvg

GEMONA. Lunedì 27 ottobre, dalle 8.30 alle 17.30, a Gemona fra cinema teatro Sociale e palestra Isis D’Aronco si terrà il convegno Attività motori e educazione fisica: ieri, oggi e domani,...

GEMONA. Lunedì 27 ottobre, dalle 8.30 alle 17.30, a Gemona fra cinema teatro Sociale e palestra Isis D’Aronco si terrà il convegno Attività motori e educazione fisica: ieri, oggi e domani, organizzato dalla Libertas Fvg del presidente Bernardino Ceccarelli in collaborazione con Ufficio educazione motoria, fisica e sportiva della Provincia di Udine coordinato da Claudio Bardini, corso di laurea in scienze motorie dell’Università di Udine, Comune di Gemona, Federbasket udinese e altri enti.

Il professor Bardini, ritiene che il convegno «sia un assist per tutti gli istruttori del minibasket e i tecnici cestistici di Udine e provincia, in quanto potere assistere agli interventi del professore Francesco Cuzzolin (già docente di educazione fisica, oggi preparatore delle squadre azzurre di pallacanestro con un curriculum professionale di caratura internazionale, ndr), rappresenta un’occasione concreta per vedere in azione un vero maestro della didattica motoria e sportiva che andrà a sviluppare una serie di proposte pratiche, legate a indicazioni metodologiche innovative. Ciò in un momento in cui i nostri giovani hanno perso un’adeguata motricità spontanea».

«La realizzazione dell’evento formativo – conclude Bardini che è anche presidente Fip udine – è frutto di una serie di sinergie fra enti del territorio ed è legato alla volontà del cavalier Ceccarelli, presidente regionale Libertas, di offrire agli studenti del corso di laurea in scienze motorie future opportunità occupazionali».

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi