Da Vbu-Buja sabato si attende la risposta in zona promozione

Giudizi sospesi in serie C maschile dopo la sedicesima giornata di campionato, andata in scena sabato. All’appello, infatti, manca ancora un incontro ed è quello più importante per la lotta...

Giudizi sospesi in serie C maschile dopo la sedicesima giornata di campionato, andata in scena sabato. All’appello, infatti, manca ancora un incontro ed è quello più importante per la lotta promozione. La capolista Ferro alluminio Trieste ha infatti battuto, come da pronostico, per 3-0 (17-25, 14-25, 11-25) l’ultima Vivil Artegna.

Ora attende di conoscere l’esito dello scontro fra la sua inseguitrice, a -2, Vbu Udine e la quinta Pallavolo Buja, che si giocherà sabato, alle 20.30, al Benedetti. Nel week end le altre squadre della C osserveranno invece un turno di riposo.

Gli altri risultati hanno registrato un paio di sorprese come la vittoria, ma solo al tie break (25-16, 25-23, 16-25, 22-25, 9-15) della quarta Libertas Fvg Gemona contro il Volley club Trieste in un match nervoso che ha visto gli arbitri nell’occhio del ciclone.

Pesante passo falso, invece, quello commesso dall’Apm Mortegliano, che non è riuscita a farsi valere contro l’Ar Fincantieri, vittorioso in quattro set: 19-25, 25-18, 21-25, 20- 25.

L’unico derby provinciale udinese della giornata, quello fra la matricola Pulitecnica Pasian di Prato e gli esperti Pippoli di Pradamano è finito a favore di questi ultimi, che si sono imposti per 3-0: 19-25, 20-25, 22-25. (a.p.)

Video del giorno

Hawaii, l'incontro inaspettato è da brividi: fotografo si imbatte in uno squalo bianco mentre nuota

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi