L’A2 per la Delser sfuma solo al supplementare

Bolzano vince gara 2 di finale play-off a Udine ed è promossa. Fatale alle friulane il calo dal 32’ sul +8

UDINE. Game over. Si ferma a gara 2 di finale dei play - off la corsa della Delser Libertas Sporting Basket school verso la promozione in serie A2 di pallacanestro femminile. Ieri sera, al palasport Benedetti, la formazione udinese è stata battuta 61-67 dalla Bc Finstral Bolzano, testa di serie numero uno nella griglia della post season, in una gara terminata dopo un tempo supplementare.

E’ un vero peccato per le ragazze dei coach Medeot e Sinone che, specie nel secondo tempo, parevano avere la partita in pugno. Fatale per Udine è stata l’incertezza con la quale la Delser ha affrontato le fasi finali dei tempi regolamentari, prestando il fianco alla rimonta delle altoatesine che poi, nell’overtime, hanno legittimato la vittoria giocando con energia e autorità maggiori rispetto alle padrone di casa.

In partita, inizio choc per Udine che segna il primo punto soltanto dopo 6 minuti di gioco, con Beltrame dalla lunetta. Capitan Vicenzotti, in dubbio fino all’ultimo perché scavigliata in gara1, suona la carica e, con due triple, fa carburare le friulane. Il sorpasso è timbrato da Rainis, al 17': la giovane numero 21 è in serata di grazia e spinge la Delser fino al massimo vantaggio di +8, sul 51-43 del 32’, fissato da una tripla della volitiva Sturma.

A quel punto, la vittoria pareva cosa fatta, ma Bolzano ha saputo ritrovare animo, mentre Udine si è spenta in maniera progressiva. Zussino ha sbagliato il tiro della possibile vittoria sulla sirena del 40’ e, nel supplementare, il sogno promozione della Delser si è spento. E’ giusto riconoscere che più di così la squadra friulana, azzoppata da infortuni, assenze e problemi in serie, non poteva fare: resta il rimpianto di sapere cosa sarebbe successo se Medeot e Sinone avessero avuto la squadra al completo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Omicidio a Foggia, quattro colpi di fucile e la vittima non ha scampo: in 10 secondi il killer uccide e scappa

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi