In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Pordenone calcio, per la panchina spunta l’idea Daniele Pasa

Sarebbe un ritorno per il tecnico del Montebelluna, che potrebbe essere un’ottima scelta sia per la D, sia per la Lega Pro

1 minuto di lettura

PORDENONE. Ancora non si conosce la categoria in cui giocherà il Pordenone nel prossimo campionato. Non per questo, però, la società può stare ferma. Si fanno i primi sondaggi relativi al nuovo allenatore, che dovrà essere in grado (e accettare il fatto) di guidare il team sia in Lega Pro, sia in serie D, magari con una squadra giovane.

Così, al momento, il club neroverde starebbe pensando a Daniele Pasa, illustre ex, oggi trainer del Montebelluna. Il trevigiano corrisponde al profilo che, attualmente, la società sta cercando. Insomma, c'è una possibilità per cui il tecnico e i “ramarri” tornino a incrociare le loro strade.

Curriculum. All’esordio da allenatore nel 2005 in serie D sulla panchina del Belluno, dov’è rimasto sino al 2007,Pasa conosce bene l’ambiente dell’Interregionale ma anche quello professionistico, avendolo frequentato da giocatore e da vice-allenatore in serie B.

Tornato in quarta serie, vi lavora ininterrottamente da marzo 2013, quando prese in corsa il Giorgione, salvandolo. A giugno firmò col Montebelluna, con cui ha disputato due ottime stagioni, in particolare l'ultima: con una squadra di giovani si è salvato con largo anticipo.

Ecco perché è un nome che la società ha in mente. Le sue conoscenze di categoria sono trasversali – necessarie visto il momento che attraversa il Pordenone –, sa come si allena un team dall'età media bassa. Quest'ultimo punto è importante, perché se i neroverdi ripartono dalla Lega Pro, lo faranno non con una squadra di “marpioni”.

Aggancio. Qualcuno dirà: Lovisa, in caso di ripescaggio, ha detto che costruirà una squadra capace di chiudere nelle parte sinistra della classifica. Lo si può fare anche con bravi giovani, magari collaudati e coadiuvati da qualche “anziano” di spessore, scelto da quello che sarà il nuovo direttore sportivo, Giorgio Zamuner.

Questo è un aggancio importante. Il futuro uomo-mercato e Pasa si conoscono da anni e vivono un rapporto professionale. Zamuner è il procuratore del figlio del tecnico, Simone, promessa dell'Inter, ora a Prato: a gennaio era in predicato di vestire il neroverde, salvo poi rimanere in Toscana.

E' un classe '94, sa ricoprire i ruoli di centrocampista e di difensore. Lui, come giocatore, soddisfa i requisiti richiesti dal club se si dovesse disputare la Lega Pro.

Chiusura. Sommate tutti gli ingredienti e si avrà il piatto del giorno: il Pordenone che fa un pensiero a Daniele Pasa. Al momento, va detto, non si esclude alcuna altra pista, anche se questa può essere più che praticabile. E' ormai alle battute finali, invece, la parentesi con Fabio Rossitto.

Il tecnico dell'ultima parte di stagione non guiderà i “ramarri” nel 2015-2016. Non gli sono bastati i 30 punti ottenuti. E non gli sarebbe bastata neppure la conquista della salvezza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori