Giovanissimi, 160 gli iscritti e così la stagione entra nel vivo

SEDEGLIANO. Dopo i 153 che sabato si sono cimentati a San Leonardo in una manifestazione fuoristrada, a Turrida gli iscritti erano 160, tutti desiderosi di far valere le proprie capacità. Ordini d’ar...

SEDEGLIANO. Dopo i 153 che sabato si sono cimentati a San Leonardo in una manifestazione fuoristrada, a Turrida gli iscritti erano 160, tutti desiderosi di far valere le proprie capacità.

Ordini d’arrivo. G1: 1) Alessandro Piccini (Pedale flaibanese); 2) Nicholas Murro (Libertas-Pratic); 3) Camulla Murro (idem). G2: 1) Lorenzo Delle Crode (Team Isonzo-Pieris); 2) Simone Granzitto (Pedale manzanese). G3: 1) Davide Stella (Team Izonzo - Pieris); 2) Thomas Turri (La Pujese); 3) Andrea Montagner (Pedale flaibanese). Prima ragazza: Bianca Perusin ( Pedale manzanese). G4: 1) Mattia Bertossi (Pedale ronchese); 2) Matteo Le Brun ( Team Isonzo Pieris); 3) Nicolò Tassarin (Ciclistica monnense). Prima ragazza: Aurora Bratta (Vc. Latisana). G5: 1) Andrea Bergamasco (Team Isonzo - Pieris); 2) Matteo Daneluzzi (Ciclistica mottense); 3) Marco Di Bernardo (Libertas - Pratic): Prima ragazza: Giorgia Serena (Team Isonzo - Pieris). G6: 1) Lorenzo Ursella ( Ciclistica bujese); 2) Bryan Benes (Pedale ronchese); 3) Matteo Milan (Ciclistica bujese). Prima ragazza: Costanza Scatton (Pedale flaibanese).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Hawaii, l'incontro inaspettato è da brividi: fotografo si imbatte in uno squalo bianco mentre nuota

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi