Vola il disco di Saccomano e Rachele Cimenti salta lontano

In bella evidenza il cadetto Enrico Saccomano, di Lavariano, al campo Dal Dan di Paderno dove il trofeo giovanile Luigi Modena ha chiuso la stagione outdoor dell’atletica regionale. Specialista del...

In bella evidenza il cadetto Enrico Saccomano, di Lavariano, al campo Dal Dan di Paderno dove il trofeo giovanile Luigi Modena ha chiuso la stagione outdoor dell’atletica regionale. Specialista del peso il lavarianese ha confermato il suo talento di lanciatore con 40,38 metri nel disco, misura che gli ha permesso di battere l’accreditato sacilese Dario Fina (40,11) e di portarsi in testa alle graduatorie stagionali della categoria. Nel triplo l’altro sacilese Paolo Molmenti con un balzo di 12,30 metri ha invece preceduto Andrea Chiarvesio (Libertas Mereto di Tomba/12,13) che era capolista regionale della specialità. Vittorie importanti hanno conseguito Pietro Pigani (Malignani-Libertas Udine) sui 100 ostacoli con 15’’18, la carnica Rachele Cimenti (Libertas Tolmezzo) nel triplo con 10,79 metri e il goriziano Massimiliano Vanon su 200 metri corsi in 24’’58.

Nelle categorie ragazzi-e spiccano tre successi del Malignani-Libertas Udine, organizzatrice della riunione. Li hanno centrati Matteo Mestroni nel lungo in cui è atterrato a 5,15 metri, Sara Gomboso nell’alto (1,34 ex-aequo con la compagna Giulia Pezzetta) e Melissa Zanini nel vortex che ha lanciato a 42,81 metri. Talentuso sprinter Simone Coren (Libertas Grions-Remanzacco) ha vinto i 60 ostacoli ragazzi in 9’’36 davanti all’udinese Antonio Honsell (9’’42) e al majnese Matteo Foschia (9’’45), Al femminile Alice Della Bianca (Lavarianese) si è aggiudicata la stessa prova con 9’’89. Lancio di 14,70 metri nel peso da 2 chilogrammi del pordenonese Nicola Bertolo.

Quanto agli esordienti da segnare la doppietta di Beatrice Vattolo (Malignani-Libertas Udine) e di Marco Vallar (Leone San Marco Pordenone) nel salto in lungo e sugli 600 metri. Vittoria udinese con Elijah Scala (Keep moving Udine) nel vortex con un tiro di 38,70 metri.

Vincenzo Mazzei

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi