In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Soldati in diretta Fb: «Red Bull? Meglio il vino Friulano»

UDINE. Pozzo intenzionato a vendere al colosso Red Bull, Zico addirittura chiamato a Udine dall’azienda della bibita energetica per “sondare” il suo appeal in vista di un futuro coinvolgimento in...

1 minuto di lettura

UDINE. Pozzo intenzionato a vendere al colosso Red Bull, Zico addirittura chiamato a Udine dall’azienda della bibita energetica per “sondare” il suo appeal in vista di un futuro coinvolgimento in società. Addirittura contratti pronti per essere firmati e altro.

In città e in Friuli impazzanoda mesi le voci su una possibile vendita dell’Udinese da parte di Gino Pozzo, i maligni dicono con la testa sempre più oltre Manica. E basta un’auto pubblicitaria dell’azienda austriaca fuori dallo stadio la domenica con due belle donzelle a distribuite la bibita con la taurina per alimentare le voci. Sulla questione, ieri pomeriggio ospite della redazione web del Messaggero Veneto assieme al direttore amministrativo Alberto Rigotto per una diretta Facebook sulla situazione contabile dell’Udinese, è intervenuto con umorismo ma fermezza il presidente Franco Soldati, da 17 anni al vertice del club. A un certo punto “l’Udinesologo” del Messaggero Veneto, Pietro Oleotto è entrato in scena con una lattina di RedBull e una bottiglia di buon vino Friulano. Soldati ha colto l’assist: «Preferisco decisamente il Friulano. La famiglia Pozzo non ha nessuna intenzione di vendere il club, ma di rafforzarsi e di puntare in un futuro non tanto lontano alle zone nobili della classifica, vedi qualificazione europea». In attesa che ciò accada una base fondnamentale è data dalla società. «Sana, pronta a investire e soprattutto a garantire i conti “del buon padre di famiglia” - ha continuato Rigotto - con la prima preoccupazione che è quella di pagare gli stipendi ai giocatori. Poi c’è la missione di scoprire nuovi talenti, farli sbocciare con l’Udinese, regalare soddisfazioni ai propri tifosi prima di lasciarli andare in un club importante garantendo con la plusvalenza la continuazione del meccanismo perfetto». La Red Bull? Qualcosa di vero c’è stato un paio di anni fa. Era vicino un accordo per il naming del nuovo stadio, ma alla fine l’ha spuntata la Dacia. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori