Mezza serie A sui baby del Pordenone: il Bologna si prende la punta Secli

Il 16enne passato ai felsinei: è il terzo talento che lascia Pordenone in pochi giorni. Prima era toccato a Doratiotto, voluto dalla Juve, poi a Biral, scelto dall’Atalanta 

Seppie al forno con mandorle ed erbe aromatiche

Casa di Vita