“Ori e valori 2018” A San Vito gli italiani di nuoto pinnato e apnea per disabili

Nel weekend dal 7 al 9 dicembre la kermesse del Pinna sub Tre giorni di eventi che culmineranno coi campionati tricolori



. «Sarà un’ulteriore occasione per dimostrare che la disabilità è una risorsa, più che un impedimento, dal momento in cui per questi eventi c’è la condivisione, attraverso lo sport, di varie realtà del territorio, a favore dell’inclusione». Questo il biglietto da visita di Massimiliano Popaiz del Pinna sub San Vito Libertas, che è pure responsabile nazionale del nuoto pinnato per atleti disabili della Fipsas, per introdurre la manifestazione “Ori e valori”, che racchiude, in tre giorni, vari eventi e i campionati italiani di nuoto pinnato e apnea per disabili.


Organizza il Pinna sub, col patrocinio del Comitato italiano paralimpico sezione Friuli Vg e il Comune di San Vito, nonché la collaborazione di Comitato disabilità del Sanvitese, polisportiva Ermanno Lizzi Libertas e associazione Sotto sotto. Si parte il 7 dicembre, a San Vito. Al palazzetto dello sport, dalle 8.30, giornata sportiva che rientra nel locale progetto Faber, volto a potenziare le “competenze di vita” dei ragazzi. Con Fipsas e Coni, saranno coinvolte le quinte classi della scuola elementare, che già stanno seguendo un percorso sul tema dell’inclusione: i giovani, non solo sanvitesi, giocheranno con gli atleti paralimpici, mettendosi alla prova nelle singole specialità (basket in carrozzina, sitting volley, bocce). L’evento sarà aperto al pubblico.

Alle 16. 30, a palazzo Altan, convegno scientifico dal titolo “L’inclusione: un metodo didattico per l’apprendimento”. Saranno presentate numerose esperienze di inclusione provenienti dal mondo della scuola, del terzo settore e dello sport. Sabato 8 alle 14.30, nella piscina Tomadini di Udine, meeting di nuoto pinnato e apnea. L’evento sarà diretto dai responsabili Fipsas Andrea Venturini (apnea disabili) e Popaiz (nuoto pinnato disabili). Domenica 9 sarà il grande giorno dei campionati (iscrizioni entro oggi alle 12 a pinnasub@libero.it, info nel sito Fipsas). Inizio delle gare alle 8.30, cerimonia d’apertura alle 10.30. Sarà la decima edizione di “Acqua senza barriere”: nella piscina comunale di San Vito, si svolgeranno – entrambi dedicati agli atleti disabili – il 7º campionato italiano di nuoto pinnato ed esordirà quello di apnea. Si svolgerà anche il 14º trofeo Pinna sub San Vito - Velocità, valido come prima prova del campionato regionale Open. L’evento sarà seguito dai media partner Rdt radio station e White radio. «Come Pinna sub partiamo dall’esperienza degli anni precedenti – commenta Popaiz – aggiungendo quella del primo campionato italiano di apnea Difir, che ci permetterà di partecipare a circuiti più importanti, come quello dei mondiali». —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Napoli, aliscafo sbanda e si schianta contro la scogliera di Mergellina: paura tra i bagnanti

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi