Documenti inviati: il Pordenone si è iscritto alla B

Debiti scaduti al 31 marzo e fidejussione: i neroverdi hanno rispettato la scadenza. Verdetto il 4 luglio, dentro o fuori: quest’anno non c’è possibilità di integrazione