Gotti: «Non ho cambiato idea, all'Udinese voglio fare il secondo»

L'allenatore consegna le chiavi della “macchina” bianconera anche se Pozzo non molla. «Le occasioni per vincere ci sono state, perdere sarebbe stata una beffa atroce»

Crostata alle mele

Casa di Vita