Mennea Day, Giovanatto vola è record Fvg nei 300 ostacoli

MERETO DI TOMBA

Due primati regionali hanno illuminato il Mennea Day - Memorial tecnico Paola Furlano, organizzato dalla Libertas Mereto di Tomba. Specialista degli ostacoli, Cristiano Giovanatto ha superato le barriere dei 300 metri in 36”78. Cresciuto nel vivaio della società organizzatrice, il ragazzo di Cisterna di Coseano (ora gareggia per la Libertas Udine-Malignani) è allenato dal tecnico Edmondo Codarini. Hanno completato il podio i compagni di squadra Federico Rossi (38”52) e Gabriele Crnigoj (39”72). Prima tra le donne Fabiola Avoledo (Brugnera) in 48’’44.


Sui 200 metri che hanno celebrato lo storico 19”72 che 31 anni fa Pietro Mennea corse a Città del Messico (tuttora record europeo), il tredicenne Leo Domenis (Trieste Trasporti), nato nel Mali, ha bruciato la distanza in 24”64, nuovo primato regionale Ragazzi. Da registrare anche i successi nella categoria Ragazze di Elisa Tonellotto (Libertas Casarsa, in 29”23) e di Anna Pascolo (Allieva del Malignani, 27”18).

Favorito nei 1.000, Agostino Nicosia (Malignani) si è imposto in 2’28”19. Tra le donne Francesca Gariup (3’03”79) davanti a Samantha Mattiussi (3’06”46), entrambe del Malignani. —



Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi