La Manzanese strappa un buon pari a Chioggia, il Cjarlins Muzane cade ad Arzignano dopo 7 risultati utili consecutivi

Il nulla di fatto in casa dell'Union Clodiense costa il primato agli orange, che si confermano tuttavia nei quartieri alti di una classifica che registra, al contrario, l'inattesa frenata dei celestearancio, castigati (3-2) da due imperdonabili svarioni difensivi

UDINE. La Manzanese scende dal trono del girone C di serie D, ma il mercoledì di campionato è tutt’altro che una brutta giornata per gli uomini di mister Vecchiato, che confermano la loro residenza nei quartieri alti della classifica. Turno infrasettimanale da dimenticare, al contrario, per il Cjarlins Muzane, caduto immeritatamente (3-2) in casa dell’Arzignano Valchiampo, interrompendo così la striscia positiva di 7 risultati utili consecutivi.
 
Da capolista si è ritrovata terza in appena 90 minuti, eppure la Manzanese può sorridere. E per tre motivi.
Il pareggio a reti biance strappato a Chioggia, in casa di una big come l’Union Clodiense, non ha infatti confermato solamente l’acquisita maturità dell’undici di mister Vecchiato, perchè le buone notizie sono arrivate anche dagli altri campi, a cominciare da quello del Trento: i gialloneri, al netto dei recuperi da giocare i potenziali primi della classe nel girone, non sono andati oltre il pari interno (anche in questo caso uno 0-0) contro l’Adriese del bomber Kabine, restando due punti sotto agli orange. La terza nota positiva, infine, è rappresentata proprio dalle zero reti subite da una difesa, quella manzanese, che aveva zoppicato nelle ultime uscite.
 
Ad Arzignano, invece, non sono bastati il gol di Bussi e il rigore tarsformato da Tonizzo nel recupero per salvare un Cjarlins Muzane capace di farsi preferire soprattutto nella ripresa e che negli ultimi 10 minuti di gara ha salutato l’esordio in celestearancio del neoacquisto Fall. Fatali, però, si sono rivelate le due indecisioni collettive in occasione della seconda e della terza rete dei padroni di casa, trascinati dalla doppietta del bomber Cali.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi