Roma amara per Fognini Sinner ok, oggi Berrettini

ROMA

Jannik Sinner, Stefano Travaglia, Gianluca Mager e Lorenzo Musetti al secondo turno, mentre Fabio Fognini dice subito addio agli Internazionali d’Italia di tennis. Il 33enne ligure si arreso in un’ora e 19 minuti al giapponese Nishikori (6-3, 6-4).


Una passeggiata, invece, quella di Sinner, che si è sbarazzato (6-2, 6-4) del francese Humbert. Il 19enne altoatesino affronterà domani il maiorchino Rafa Nadal, già nove volte vincitore al Foro Italico. Avanzano anche Mager (6-4, 6-3 all’israeliano De Minaur), Travaglia (6-4, 6-3 al francese Paire) e Musetti che ieri sera ha vinto per ritiro contro il polacco Hurkacz (era avanti 6-4, 2-0) e oggi sfiderà lo statunitense Opelka in una giornata che prevede anche l’esordio di Matteo Berrettini, fresco numero 9 del mondo, contro il georgiano Basilashvili. Debutto odierno anche per Lorenzo Sonego (con il francese Monfils) e il numero 1 del mondo Djokovic, contro l’americano Fritz. —

Video del giorno

Napoli, il boss in Ferrari alla comunione del figlio

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi