Venerdì niente Mottarone per rispetto alle vittime

Il tracciato rivisto della 19esima tappa

In accordo con Regione Piemonte e Governo la direzione di corsa modifica la tappa di venerdì dopo la tragedia della funivia

CANAZEI. Che la diciannovesima tappa Abbiategrasso-Alpe di Mera da domenica, dopo la tragedia della funivia del Mottarone, non potesse essere la stessa era apparso subito chiaro. Martedì, durante il giorno di riposo della carovana a Canazei, se n’è avuta la conferma.

La direzione del Giro, infatti, ha accolto la richiesta del ministro dei trasporti di modificare il percorso della frazione con arrivo in salita all’Alpe di Mera in Valsesia che prevedeva dopo 85 km di corsa proprio la scalata del Mottarone.

«Abbiamo chiesto attraverso il ministro Enrico Giovannini di modificare il programma del Giro evitando quella salita per rispetto delle vittime e per scongiurare che qualche curioso possa inopportunamente andare sul luogo della tragedia», ha detto l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Marco Gabudi. Questione di rispetto per le vittime e di prevenzione per i soliti che non sanno stare al loro posto aggiungendo dolore ad altro dolore.

Il Giro, che alla partenza del tappa di lunedì aveva ricordato a Sacile le 14 vittime della tragedia con un minuto di raccoglimento, «di concerto con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, la Regione Piemonte e tutte le altre istituzioni interessate ha deciso di modificare il percorso della 19ª tappa». Il nuovo percorso sarà di 166 km, dieci in meno del previsto e prevede, al posto del Mottarone, la scalata dell’Alpe di Agogna. Poi Passo della Colma e arrivo all’Alpe di Mera. Prima della partenza la carovana ricorderà ancora le vittime della tragedia.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi