Contenuto riservato agli abbonati

Nella rincorsa dell’Old Wild West verso Cantù c’è anche Nobile

Tampone negativo per tutti, anche per la guardia, via agli allenamenti di gruppo

UDINE. Dissestata e lievemente in salita. Ma percorribile: è stata così tracciata la strada verso Cantù per i ragazzi dell’Apu Old Wild West, chiamati domenica al ritorno in campo dopo l’impatto con quarta ondata e contagi da covid 19 annessi.

Non sono emerse, infatti, nuove positività dai tamponi molecolari effettuati mercoledì dai bianconeri. Ricevuto quindi il benestare dal dipartimento di prevenzione dell’Asufc, la squadra ieri ha potuto iniziare, di fatto, la sua marcia di avvicinamento alla sfida in programma nel fine settimana al PalaBancoDesio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

No Vax, il dentista col braccio in silicone: "Una provocazione, mi sono vaccinato il giorno dopo"

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi