Contenuto riservato agli abbonati

L’Udinese può tirare un sospiro di sollievo: Beto non si è fermato

Il centravanti portoghese aveva accusato un fastidio muscolare dopo il Genoa. Martedì si è regolarmente allenato al Bruseschi

UDINE. Ci sarà, giovedì sera all’Olimpico di Roma, e la sola premessa funge da garanzia per l’Udinese e per Luca Gotti, visto che a uno come Beto Betuncal ormai non si può più rinunciare.

Eppure il rischio di non averlo a disposizione per sfidare la Lazio è stato corso, eccome, perché l’attaccante aveva lamentato un leggero fastidio muscolare uscendo dal campo dopo i 96 minuti di corsa e di lotta profusi con la solita generosità nella sfida contro il Genoa, al punto da far scattare un piccolo allarme riguardo la sua immediata disponibilità.

ATTESA

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Ffp2, la prova in laboratorio: ecco come riconoscere le mascherine di qualità

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi