La Cda si gioca con Mondovì il titolo di campione d’inverno

In A2 femminile campo clou a Lignano, l’Itas va in Calabria per tornare a vincere Per “Il Pozzo” in B maschile derby con Trieste, Iopgroup in viaggio a San Donà

udine

Si chiude domenica il girone di andata della prima fase di A2 femminile e tutti gli occhi saranno puntati sul campo di Lignano Sabbiadoro dove la Cda Talmassons, prima, si giocherà il titolo di campione d’inverno contro Mondovì. Cerca riscatto, invece, l’Itas Ceccarelli Martignacco che farà visita a Soverato con l’obiettivo di chiudere l’andata con il sorriso. Tutte in campo sabato le friulane di B.




Dire che domenica alle 17 al Palateghil la Cda si gioca una piccola fetta di stagione è sicuramente eccessivo, ma l’importanza dello scontro con Mondovì, seconda a meno uno assieme a Pinerolo, è innegabile. In palio c’è il prestigio di chiudere l’andata al primo posto e la possibilità, arrivando prime o seconde, di accedere direttamente ai quarti di Coppa Italia; tuttavia la partita di domenica è molto di più, è un test per capire quanto questa Cda può puntare in alto. Dall’altra parte della rete ci sarà un sestetto allestito per centrare la promozione e una giocatrice friulanissima, Beatrice Molinaro, che da Villa Vicentina passando per Martignacco ha scalato le categorie del volley che conta. Compatibilmente con la capienza disponibile e le misure anti-Covid, è atteso a Lignano un grande pubblico.



Il campo di Soverato non è facile da affrontare ma l’Itas Ceccarelli Group, che scenderà in campo alle 16, è determinata a invertire la rotta dopo tre sconfitte consecutive e restare saldamente in corsa per un posto nei play-off. Forti di una ritrovata Rossetto, che contro Pinerolo ha messo a segno ben 26 punti, le friulane sono pronte a dare battaglia.

Ben due le ex che troveranno sul proprio cammino: la slovacca Sunderlikova, che ha vestito la casacca dell’Itas nella stagione 2018-2019, e l’esperta schiacciatrice Quarchioni, che giocò a Martignacco, in B1, nel 2015-2016.



In B maschile Il Pozzo Pradamano sarà impegnato nel derbissimo contro il Cus Trieste a Pradamano alle 20.30 mentre alla stessa ora, in B1 femminile, il Iopgroup Udine Volley farà visita al San Donà. Stesso orario di inizio anche per la B2 femminile: il Bluteam Pavia di Udine che mercoledì nel recupero ha rullato il ChionsFiume, affronterà in casa Martignacco; la Farmaderbe Villa Vicentina farà visita al Synergy Venezia mentre l’EstVolley San Giovanni al Natisone sarà di scena a Jesolo. —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi