Quarantene alla Primavera per evitare guai stop al ritiro per Nuytinck e compagni

udine

Giusto un anno fa, di questi tempi, l’Udinese annunciava il cluster di positivi all’interno dello spogliatoio a poche ore dalla sfida poi vinta all’Olimpico con la Lazio. Ieri, invece, la società ha annunciato il regime di quarantena attuato per alcuni ragazzi della squadra Primavera, con conseguente rinvio della sfida alla Cremonese al 23 dicembre. Tanto è bastato per far scattare l’allerta anche in prima squadra, dove il contatto quotidiano con alcuni ragazzi della Primavera è dettato non solo dalla condivisione di alcuni spazi al Bruseschi, ma anche da qualche ragazzo che si aggrega negli allenamenti al gruppo diretto da Gotti.


RITIRO SOSPESO

Così ieri la società ha deciso, in via cautelativa, di sospendere il ritiro previsto fino alla trasferta di Empoli, e proseguito dopo il pareggio pirotecnico di Roma. La squadra, allenatasi nella tarda mattinata di ieri al Bruseschi, non ha quindi fatto rientro all’hotel Friuli, sede del quartier generale, ma si è data appuntamento direttamente per la seduta di questo pomeriggio, con capitan Nuytinck e compagni che sono così rientrati nelle rispettive abitazioni.

ATTESA BECAO

É stata invece una giornata diversa e lunga per Rodrigo Becao, tornato da Roma con l’infortunio muscolare al flessore della coscia destra. Il difensore ha svolto gli accertamenti strumentali in serata, capendo che servirà tempo prima di rientrare. Probabile che la sua annata si sia conclusa al 75’ della sfida dell’Olimpico, quando ha avvertito lo stiramento al flessore. Un bel problema per Gotti, chiamato a scegliere gli uomini più freschi tra oggi e domani, giorno di rifinitura

QUI EMPOLI

Intanto l’Empoli ha accolto con soddisfazione il punto ottenuto in rimonta a Torino. Proprio sulla scorta di quella rimonta, il tecnico Aurelio Andreazzoli è intenzionato a riproporre Di Francesco e Pinamonti in attacco. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

I nomi della Rosa. Con Luciana Castellina e Stefano Massini, Francesco Bei e Karima Moual

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi