Contenuto riservato agli abbonati

Chi è Guglielmo Vicario, il portiere friulano dell’Empoli che da piccolo tifava Udinese: il suo mito era Handanovic

Il racconto del papà Michele, medico fresco di pensione che sarà al Castellani a vedere il figlio dal vivo

UDINE. Quando era piccolo andava allo stadio Friuli col papà, grande tifoso dei bianconeri. Tanti i pomeriggi passati assieme ai Rizzi, dove è nata l’ammirazione per Samir Handanovic, il suo idolo. La vita, poi, l’ha portato a giocare nel settore giovanile dei friulani. Una sola stagione in Primavera, nel ’13-’14, poi il passaggio in Serie D. E al Castellani è pronto ad affrontare da avversario le zebrette per la seconda volta in carriera.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Maneskin, il "moonwalk" di Damiano prima del «Saturday Night Live»

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi