Il Casarsa s’arrende alle tante assenze e alla forza dell’Ol3 dopo il gol di Zanin

/ casarsa

Il Casarsa cade sotto i colpi dell’Ol3 e fallisce la possibilità di agganciare, almeno per una notte, il duo di testa Maniago Vajont-Prata Falchi a quota 24 punti. Gli udinesi si aggiudicano meritatamente il match facendo valere la propria fisicità, una miglior condizione atletica – il Casarsa aveva anche molte assenze come Trevisan, Venier, Giuseppin e Daneluzzi – e capitalizzando con concretezza le palle gol create. I padroni di casa, infatti, a dispetto del risultato hanno creato diverse occasioni tra primo e secondo tempo, senza riaprire la gara.


Padroni di casa per primi in vantaggio all’alba del match: cross di Alfenore da calcio piazzato sulla sinistra e Zanin, di testa, insacca. 5’ più tardi gli ospiti rispondono. Del Fabbro scappa sulla sinistra con una bella azione personale e mette in mezzo per Costantini, che pareggia. L’Ol3 è bravissimo a isolare l’uno contro uno sugli esterni e a trarne vantaggio. Ancora Del Fabbro va via al 28’ e mette in mezzo per Sicco, che di testa va alto. Lo stesso Sicco, 3’ più tardi, calcia una punizione di poco fuori. Ancora Sicco decisivo al 37’, quando calcia da buona posizione in area: Toffolo colpisce con il braccio, causando rigore e la sua espulsione per doppia ammonizione. Del Fabbro segna dal dischetto. Nel finale di tempo il Casarsa va vicinissimo al pari. Un cross rasoterra di Dema viene salvato da Gressani sulla linea, con la difesa ospite che libera anche il tentativo di tap-in di Paciulli.

Nella ripresa, pronti via e Sicco inchioda da fuori l’1-3. Poi la difesa udinese spazza ancora un tentativo pericolosissimo di tap-in di Paciulli, con il Casarsa che sfiora il gol anche con il neo-entrato Vilotti. Non basta per riaprirla. Il Casarsa cala sul finale e, su rigore, Merlino la chiude: l’Ol3, corsaro, vince, convince e sale a 19 punti, momentaneamente a ridosso della zona playoff. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi