Mt Ecoservice, giornata no L’Union Virtus ne approfitta

TAGLIO DI PO

Nulla da fare per l’Mt Ecoservice a Taglio di Po contro l’Union Virtus, seconda in classifica. Quella di ieri sera non può essere certamente ricordata come la migliore gara del Chions Fiume, che nei primi due set subisce una dura lezione. Forse intimorite più dal blasone che dalla reale consistenza della squadra locale, le ragazze di Amiens non si scrollano di dosso i timori maturati dopo lo stop sul campo della capolista nel recupero in settimana. Il primo set finisce 25-16, il secondo 25-12. Bisognerebbe migliorare il gioco, invece non c’è nulla da fare. L’Union Virtus non ha pietà, 16-5. In giornata no, le ospiti abbozzano una reazione ma la spinta non è sufficiente. Finisce per 25-12 anche il terzo parziale. Ora testa alle gare giovanili e alla prossima con Trieste. —




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

L'operazione della Dia, le immagini dal drone

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi