In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
calcio dilettanti

Promozione, la sfida dei bomber De Martin: «Vincerò con il Prata»

Il capocannoniere (12 centri all’attivo) sicuro delle qualità della sua squadra Ma anche il Maniago Vajont di Plozner (7) è in vetta. E ha una partita in meno

2 minuti di lettura

pordenone

Pochi avrebbero scommesso sulla situazione che si è venuta a creare in testa alla classifica di due gironi di Promozione al termine dell’andata: nel gruppo A al comando il duo Maniago Vajont-Prata Falchi, ma i maniaghesi devono recuperare il match casalingo con l’Union Martignacco (domenica 9 gennaio alle 14.30 come Corva-Venzone), mentre nel B c’è l’accoppiata Juventina-Ufm Monfalcone. Un contributo sostanzioso alla posizione di queste quattro squadre l’hanno dato i loro riferimenti offensivi: Thomas Plozner del Maniago con i suoi 7 gol (una doppietta), Lorenzo Selva della Juventina (13 gol con 3 doppiette) e Giuseppe Sangiovanni dell’Ufm Monfalcone (12 gol con una a tripletta ed una doppietta).

i bomber più prolifici

Nel girone A 5 cinque squadre hanno le potenzialità per puntare a posizioni di vertice o quantomeno ai playoff, potendo disporre di “punteros” di spessore come Daniel Paciulli del Casarsa, Simone Mauro del Corva, Pietro Reniero del Lavarian Moretean e Luca Peresano della sorprendente Bujese.

Nel girone B punta in alto il Forum Julii del capocannoniere Dino Martinovic (14 reti), speranze di promozione anche per il Sevegliano Fauglis grazie ai 7 centri di Simone Motta, quindi l’Azzurra del neo mister Gabriele Dorigo, che conta molto sulle doti di goleador di Kris Jogan già capace di 10 centri ben supportato da Mattia Pisu (6). Potrebbe rientrare nella lotta playoff anche il Tolmezzo Carnia in serie positiva da sei giornate (4 vittorie e 2 pareggi) potendo sfruttare le capacità realizzative del duo Gregorutti (9 gol)-Madi (7 gol).

il “re” del girone a

Di certo un bomber di primissimo livello ce l’ha il Prata Falchi: il suo centravanti Massimo De Martin sinora ha realizzato 12 gol (4 singoli e altrettante doppiette, con tre rigori), che ha in testa un’idea ben precisa: «Abbandonerò il calcio – assicura – se la mia squadra vincerà il campionato, mentre nella sventurata ipotesi di una non promozione in Eccellenza, potrei ripensarci». L’attaccante bellunese ex Fontanafredda, Pievigina, Conegliano e Godega, ha giocato nei professionisti con Pavia, Reggina, Sangiovannese, Alzano Virescit, Prato e Vicenza e con quest’ultima squadra segnò il primo gol in serie B alla Fiorentina: «Un contropiede – racconta – conclusosi con un cross corretto in rete da un mio colpo di testa in anticipo sull’uscita del portiere ospite. Un’emozione fortissima».

Dopo Godega, la scelta di accasarsi al Prata Falchi. «Avevo deciso di chiudere la carriera nel Godega – spiega – poi sono subentrati vari problemi che hanno messo in discussione la sopravvivenza della società, quindi c’è stato l’incontro con mister Muzzin e poi sapendo che in squadra avrei trovato giocatori d’esperienza come Faloppa e Da Ros, la trattativa si è conclusa in maniera positiva».

«Se m sento “chioccia” dei molti giovani presenti in organico? Io non faccio altro – afferma ancora il bomber – che mettere a disposizione la mia esperienza nella convinzione che serva ad arricchire il loro bagaglio tecnico».

Le ultime tre partite del girone di andata hanno visto il Prata Falchi portare a casa solo tre pareggi con un solo gol realizzato: il Maniago Vajont ne ha approfittato per agganciare la vetta, con una partita in meno. «Per una squadra che punta alla promozione diretta sono passaggi a vuoto un po’ incomprensibili, ma di certo non demordiamo. Vinco e poi basta calcio. In tutti i sensi». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori