In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Basket serie A2

La Gesteco Cividale è ancora un cantiere, ma già svetta il grande spirito di squadra

Simone Narduzzi
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

I giocatori della Gesteco Cividale dopo Lignano si trasferiscono in Carnia (foto Petrussi)

 

CIVIDALE. Le Aquile volano in Carnia: da oggi sino al 9 settembre, infatti, la squadra di coach Pillastrini sarà impegnata fra Sutrio e Paluzza nel secondo mini-ritiro di questa pre-season ducale.

E con il Memorial Bortoluzzi - Trofeo ButanGas oramai in archivio, l’occasione diventa propizia per tracciare un preliminare bilancio sulla squadra venutasi a creare lungo i mesi successivi alla promozione dei friulani in A2. Nonché sul gruppo reduce dal duplice impegno contro Forlì e Skrljevo affrontato nel weekend a Lignano.

«La nostra squadra è ancora un cantiere»: ha detto allora il presidente Davide Micalich ai microfoni ufficiali del club. Sacrosanto dargli ragione: la compagine cividalese, pur avendo mantenuto pressoché intatto il nucleo del roster in grado di scalare lo scorso anno la vetta del campionato di Serie B, ha integrato, nei ruoli chiave, elementi sì di spessore ma del tutto nuovi alle realtà ducale.

Ciononostante, e pure in barba alle scorie da preparazione estiva, la banda del Pilla ha saputo sul campo abbracciare i propri limiti e ostacoli facendo fronte comune. Come? Puntando su quella grinta che tanto bene ha portato sin qui alla Ueb, sul carattere che quindi ha permesso a Chiera e compagni di rimontare – seppur parzialmente – Forlì sul parquet lignanese di Viale Europa, di fronteggiare la gragnuola di triple piovuta nella finale per il terzo posto contro lo Skrljevo. «Stiamo lavorando benissimo – ha continuato il numero uno delle Eagles –, lo staff è di primissimo livello. Al momento è difficile giudicare a che punto sia la squadra: quello che mi sento di dire è che noi ci siamo e abbiamo una voglia matta di dire la nostra».

Magari a partire dalla Supercoppa di A2, al via da Ferrara, sabato 10. «Il trofeo per noi non rappresenta però che una tappa di avvicinamento verso il grande appuntamento del 1° ottobre, a Cividale, contro Chieti in campionato».

Nel frattempo, la squadra è in Carnia, ospite dell’albergo Italia e del palazzetto di Sutrio. Fanno parte del gruppo il giovane Micalich, il cui strappo sarà rivalutato tra una ventina di giorni, e Nikolic: per lui ripresa graduale degli allenamenti dopo l’affaticamento che gli ha precluso la partecipazione al Memorial Bortoluzzi.

I commenti dei lettori