In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Serie A

I grandi numeri dell’Udinese (non solo in classifica)

Bianconeri dietro solo a Napoli e Atalanta, Sottil: «Giochiamo sempre per vincere». A Verona 738 palloni “lavorati”, 554 passaggi, 174 verticalizzazioni: così si domina

Pietro Oleotto
2 minuti di lettura

Udinese, grandi numeri anche a Verona. La classifica è sotto gli occhi di tutti con quei 19 punti che, dopo otto giornate, valgono il posto alle spalle delle due capolista Napoli e Atalanta. È il carburante che ha acceso il motore dell’entusiasmo qui in Friuli, dove i tifosi accarezzano – comprensibilmente, dopo anni di “dieta” – sogni di gloria, scorrendo il calendario delle grandi della serie A, delle favorite nella corsa all’Europa, assieme a quello dei bianconeri. Non costa nulla. Al limite ci si accorgerà, con il tempo, erano soltanto speranze.

Eppure accanto all’irrazionale che deve alimentare la passione di ciascun tifosi ci sono delle garanzie. Quella rappresentata dalle parole di Andrea Sottil pochi minuti dopo la vittoria in volata al Bentegodi è una sorta di manifesto della sua Udinese «Mi è piaciuta la mentalità che stiamo portando avanti: giocare per vincere».

Giocare per vincere, senza mai mollare, fino al novantesimo. Anzi, oltre. «Siamo tutti sul pezzo, i ragazzi mi seguono, lavoriamo forte nel quotidiano. Andare sotto capita però come altre volte abbiamo spinto sull’acceleratore, a testa bassa, e abbiamo ribaltato la gara meritatamente», ha aggiunto il tecnico di Venaria Reale. Che punzecchiato su una possibile flessione ha pure tagliato corto: «Non deve esserci».

Per restare a questi livelli dovrà continuare a dominare anche tra le statistiche. Letteralmente impressionanti. “Sics Sport”, per esempio, ha fornito il grafico della pericolosità offensiva delle singole squadre nell’ultimo turno. L’Udinese è davanti a tutte con 82 punti, davanti a Lazio (79), Juventus e Sassuolo (77 a pari merito).

L’Atalanta, prossima avversaria, è poco sopra il livello medio del campionato, a 48, l’altra capolista, il Napoli, addirittura un po’ sotto, a 41. Come dire, in prossimi scontri diretti i bianconeri potranno giocarsela esibendo gli stessi numeri.

I rilevatori di “Opta”, invece, hanno voluto mettere sotto la lente Gerard Deulofeu, uno dei leader di questa Udinese, se non altro perché big mondiali come Kevin De Bruyne (con 8), Neymar e Lionel Messi (entrambi con 7) hanno fornito più assist del numero 10 di Sottil che, grazie al tocco smarcante per Beto, in occasione del primo gol al Verona, è arrivato a quota 6. Significativo notare la “conversione” del catalano che nelle precedenti due stagioni aveva fornito lo stesso numero di assistenze ai compagni, ma in 47 gare.

La vocazione al passaggio è comunque un’arte nella quale tutta l’Udinese eccelle. A Verona, sempre leggendo i dati raccolti da “Opta”, ne ha fatti 554 contro i 223 della squadra avversaria, non buoni soltanto per alzare la media del possesso palla (68,3% nel primo tempo, addirittura 69,7% nel secondo), o il numero dei palloni giocati (738) visto che le trame offensive hanno portato a 2 gol, 8 tiri nello specchio, altrettanti fuori, 5 respinti. Un dominio più di quanto dica il 2-1 in volata.

L’Udinese gioca sempre per vincere, ha ragione Sottil, altrimenti non avrebbe fatto 174 verticalizzazioni (contro 109 dell’Hellas), 29 giocate nell’area altrui (contro 13). E se continuerà a martellare così saranno dolori. Per gli avversari.

I commenti dei lettori